Pol. Salgareda vs Vigor Conegliano 75-108 (16-28; 34-50; 49-86)

Pol. Salgareda: Buosi 18, Al Fauci, De Faveri 11, Furlin 8, De Biasi, Favaro 10, Basso 6, Maronese 2, Busatto 7, Corso, Davanzo 13. All. Lovadina.

Vigor Conegliano: Cambedda, Negro 22, Sandu 3, Faldon 13, De Carlo 7, Fogliano 4, Maschio 2, Dalle Crode 20, Rotaru, Armellin 17, Dalto 20. All. Sanson.

Note: Salgareda TL 13/19, T3pti 5 (2 De Faveri, 2 Davanzo, 1 Buosi). Conegliano TL 6/19, T3pti 6 (2 Negro, 1 Dalle Crode, 1 Sandu, 1 Armellin, 1 De Carlo). Fallo tecnico all’accompagnatore.

Arbitri: Bresolin e De Zanchi.

7 su 7 al termine del girone di andata e netta vittoria per i Gboys che si confermano in vetta alla classifica anche con il miglior attacco del girone. I nostri ragazzi vincono a Salgareda la loro settima partita consecutiva da inizio campionato confermando che i risultati fin qui ottenuti non sono arrivati per caso ma sono frutto di un lavoro iniziato nella scorsa stagione e ben perfezionato dai coach Sanson e Benincà in questi ultimi mesi.

Poteva essere una partita insidiosa per diversi motivi come detto nel precedente articolo ma sin da subito i nostri vigorini hanno mandato un chiaro messaggio agli avversari conquistando nettamente la palla a due, segnando subito 4 punti di fila e portandosi in vantaggio già di 12 sul finire del primo quarto che si chiude sul punteggio di 16 a 28. I secondi 10 minuti vedono la Vigor raggiungere il massimo vantaggio di 29 punti ottenuto fino a quel momento prima di subire il rientro d’orgoglio dei padroni di casa che profittano di qualche nostra distrazione e riescono ad andare al riposo in svantaggio di 16 lunghezze sul punteggio di 34 a 50.

Ci si aspetta un ritorno in campo impegnativo per i vigorini che devono riprendere una partita che ha dato qualche segnale di speranza ai ragazzi di Salgareda negli ultimi minuti prima del riposo, tuttavia i Gboys non perdono tempo e affondano da subito il coltello in una piaga già aperta a suon di canestri e rimbalzi lasciando a bocca asciutta gli avversari per diversi minuti e chiudendo il terzo quarto sul punteggio di 49 a 86. Negli ultimi 10 minuti diversi protagonisti della partita lasciano posto ai compagni che hanno giocato meno e che riescono a mantenere buonissima parte del vantaggio creato in precedenza terminando la partita col punteggio di 75 a 108.

La nostra Under 15 torna a casa da questa trasferta con la chiara consapevolezza di essere un gruppo solido anche mentalmente e che per gli avversari sarà la squadra da battere in questo girone di ritorno che riparte sabato 17 dicembre tra le mura amiche contro la pallacanestro Treviso che alla prima di andata ci ha reso la vita alquanto difficile nonostante la vittoria finale con vantaggio di 13 punti.

Appuntamento dunque sabato prossimo alle 19 per vedere questi ragazzi andare alla conquista della vittoria consecutiva numero 8 e poter continuare la loro striscia vincente.

Forza ragazzi e forza Vigor!