Virtus Murano vs Vigor Conegliano 87-98 (27-26; 58-47; 71-65)

Virtus Murano: Marin 8, Barison, Zitti 6, Seno 5, Ferronato, Di Prima7, Agnoletto 14, Majer, Girardi 11, Vitali 1, Giorgiutti 20, Boccato 15. All. Giangaspero.

Vigor Conegliano: Pase 6, Ongaro 11, Rinaldi 23, De Lorenzi 22, Da Re, Antiga 3, Albanese10, Ceneda 6, Baccichet 13, Rui 4. All. Gerlin.

Note: Murano TL 15/30, T3pti 6 (2 Marin, 2 Giorgiutti, 1 Girardi, 1 Boccato), antisportivo a Vitali. Conegliano TL 15/26, T3pti 11 (4 Rinaldi, 3 De Lorenzi, 1 Pase, 1 Ongaro, Antiga, 1 Ceneda), antisportivo a De Lorenzi.

Arbitri: Mihalich e Mutti.

Trasferta impegnativa per i nostri ragazzi, (come lo sono tutte in terra lagunare) se non altro per l’orario di partenza e per la scarsa rotazione viste le numerose assenze.

Il primo quarto è stato equilibrato, anche se abbiamo concesso troppi tiri liberi. Nel secondo e terzo periodo abbiamo sofferto soprattutto la fisicità degli avversari aiutati anche dalla nostra poca predisposizione difensiva. I ragazzi, in ogni caso, non hanno mai dato la sensazione di mollare ed infatti nell’ultimo quarto, c’è stata la svolta.

Ricky Ceneda ai liberi

Coach Michele ha motivato alla grande i ragazzi e loro hanno risposto con un bel parzialone di 33 a 16 chiudendo la pratica Murano. Era palese la loro voglia di vincere per dimostrare che l’opaca prestazione contro il San Donà della scorsa settimana, era solamente un episodio! Un risultato rinfrancante per i nostri vigorini che li proiettano nel prossimo incontro: il derby delle colline contro il Basket Pieve ‘94 di mercoledì 26 al PalaVigor con inizio alle ore 19:30.

I ragazzi vorrebbero un tifo assordante come quello della prima di campionato. E’ notorio che il pubblico è sempre stato il sesto uomo in campo!

Forza Vigor!!!

Forza fioi!!!

M.L.