La seconda nuova entrata della Vigor ’22/’23 è un ragazzo che in qualche modo era già legato alla nostra canotta. Non l’ha mai indossata, sia chiaro, ma prima di lui l’ha portata oltre trent’anni fa il papà Stefano. Realizzatore implacabile il papà, ci aspettiamo ora tanti e tanti canestri dal figlio che all’anagrafe fa Pietro Balzano.

Cresciuto a pane e basket nell’opitergino, dopo la filiera delle giovanili con l’OB ha maturato esperienze senior non ancora maggiorenne con Mansué. Da grande, è poi passato in D ad Ormelle prima ed a Pieve poi, dove ha conquistato la C Silver. Con la maglia biancoblu ha giocato tre campionati in categoria, in costante crescita, diventando un perno importantissimo per la sua duttilità. Nell’ultima stagione ha realizzato il proprio season high di 23 punti proprio nel nostro palazzetto. Coincidenze? Vogliamo proprio credere di no.

Coach Fuser e la società sono veramente felici d’averlo portato “a casa”! Per cominciare una nuova Balzano story in maglia biancorossa.

Benvenuto Pietro!

Forza Vigor!