La stanzetta del fisioterapista in fondo al corridoio degli spogliatoi avrà, da settembre, un nuovo padrone.

Dopo anni di proficua collaborazione, per poter dare seguito ai suoi crescenti progetti professionali ci saluta infatti Roberto Zanardo. Bob, è stato per tutti qualcosa più di un semplice fisioterapista. La sua capacità di lavorare sul corpo malconcio dei nostri ragazzi è sempre andata di pari passo con cure “spirituali”. Mentre le mani massaggiavano sapientemente fibre muscolari e manipolavano arti vari, la sua simpatia ricostruiva e rinforzava umori generando sorrisi.

Diciamolo, più che un dovere farsi curare da Bob era spesso un piacere! Ed il piacere della società ad averlo con sé in questi anni è stato assoluto. Per il lavoro svolto e per la sua capacità di integrazione in un ambiente ed in un settore che Bob non aveva mai frequentato prima. Personalmente, non potrò mai dimenticare il taglio della sua barba nello spogliatoio di Ponzano. Una scommessa pagata volentieri per una promozione in C Gold ottenuta anche per merito suo.

Grazie Roberto, e in bocca al lupo per tutto!

La casella sarà presto occupata da un nuovo professionista, che all’anagrafe fa Franziskus Vendrame.


Il suo CV parla da solo, ma non ho intenzione di annoiarvi con la sua lista di diplomi, lauree, master, docenze e pubblicazioni fatte. Chinesiologo, posturologo, docente di taping ed altro. Come se non bastasse, è stato in passato istruttore al nostro Centro Mini Basket ed è pure un artista. Attore, autore di teatro, presentatore. Insomma, alla luce di tutte le sue competenze è una persona che avrà sicuramente molto da dare alla Vigor! Ci auguriamo, ovviamente, che i suoi pazienti siano sempre pochi. Ma siamo convinti che anche lui riuscirà a lasciare il segno come tutti i suoi predecessori, con la sua positività e la sua presenza anche fuori dalla sala massaggi.


Benvenuto Franziskus, nuovo uomo Vigor!