Dopo i dovuti saluti e ringraziamenti fatti a chi parte, passiamo alla dovutissima presentazione di chi farà parte per un’altra stagione della Prima Squadra Vigor.

La maggior parte di loro è letteralmente cresciuta qui, perché frutto della nostra sempre prolifica “cantera”, e questo è per noi una medaglia che portiamo orgogliosi al petto. Ma tra i confermati c’é anche chi è qui da una sola stagione, sintomo che al n.° 34 di via Filzi si è trovato a suo agio. Anche questo è per noi motivo d’orgoglio. Ed è sintomo che il lavoro svolto ha permesso di creare uno “zoccolo duro” sul quale poter costruire un progetto.

Partiamo da un ragazzo che si presenterà ormai per la quinta volta al raduno estivo e che quest’anno erediterà anche la fascia lasciata da capitan Marsura. E’ Matteo Michelin, che oltre al ruolo di metronomo del gioco saprà ben interpretare anche quello di “guida spirituale”. Mike, d’altronde, ha dimostrato d’aver perfettamente incarnato lo spirito Vigor del quale sarà indubbiamente un ottimo ambasciatore.

Proseguiamo poi con i frutti del nostro settore giovanile. Ad affiancare il nuovo cap in cabina di regia ci sarà ancora Marchetto Casagrande, mentre a sportellare sotto i tabelloni ci sarà ancora Tobia Zanchetta. Dopo essere visibilmente cresciuti negli ultimi due anni tra gli esterni rivedremo i nostri terribili millennials Tommy Tintinaglia, Alberto Bosco e Roby Piovesana.

Saremo invece felicissimi di rivedere sul parquet, dopo un infortunio che gli ha negato tre quarti della scorsa stagione, il nostro cavallo pazzo Marco Moro. E saremo felici di rivedere Luca D’Este e Alberto Bariviera, perfettamente integrati dopo un solo anno con noi.

E lo staff?

Beh, non c’erano dubbi sulla riconferma di Alberto Fuser. Dopo la semifinale raggiunta l’anno scorso, non vede l’ora di rimettersi al lavoro per tentare di puntare ad obiettivi sempre più alti. Sportivamente ma anche umanamente parlando. Rimasto orfano dello storico assistente Franz, potrà contare ancora sulla preziosa collaborazione di un giovane coach in crescita, ovvero Matteo Guzzonato. E sull’esperienza di un ormai veterano Alessandro Schiavon come preparatore atletico.

Ripeto, siamo veramente felici di avervi ancora tutti con noi. E siamo certi che sarà un’altra stagione di duro lavoro ma ancora ricca di divertimento e soddisfazioni!

Ci si vede ad agosto fioi!

Forza Vigor!