Vigor Conegliano vs Fortitudo Vedelago 64-59 (18-19; 35-28; 54-47)

Vigor Conegliano: Hu, Armellin D. 1, Dalto 12, Cambedda 7, Faldon 20, De Carlo 4, Pusca 7, Negro 11, Dalle Crode, Bordin, Soldan 2. All. Boscarato.

Fortitudo Vedelago: Barichello, Bresolin 17, Civiero 4, Visentin 11, Pratesi 4, Marton, Bruniera 4, Zanesco 4, Vescovo 2, Santin 13. All. Gasparini.

Note: Conegliano TL 7/17. Vedelago TL 4/16, T3pti 1 Pratesi, tecnico a Civiero.

Arbitri: Faoro e Pavanello.

Dopo la sofferta vittoria di lunedì scorso contro l’agguerrita Olimpia Sile si presentano sul parquet del palaVigor i ragazzi di Vedelago con il chiaro obiettivo di vincere questa gara e scalare la classifica. La partita inizia con un’incomprensione tra giocatori e arbitri che si risolve con l’annullamento del primo canestro per i nostri ragazzi che probabilmente subiscono questo momento permettendo agli avversari di portarsi avanti nel punteggio sin da subito fino a 7 lunghezze recuperate poi verso la fine del primo quarto chiudendo il parziale 18 a 19 per Vedelago.

Le strigliate di coach Boscarato si rivelano utili per affrontare il secondo quarto dove vede i nostri ragazzi tornare in campo più decisi e concentrati riuscendo ad andare al riposo del primo tempo in vantaggio con il punteggio di 35 a 28, nonostante tiri affrettati e palle perse non siano mancate.

Under 14 ancora vittoriosi!

Il rientro in campo vede le due squadre affrontarsi senza remore dove entrambe dimostrano di voler vincere questa partita tanto che il terzo quarto si chiude con un parziale in perfetta parità che porta il punteggio al termine sul 54 a 47 lasciando invariato il distacco.

L’ultimo quarto è tutt’altro che noioso, è quello decisivo e fa emergere un po’ di stanchezza da entrambe le parti con i nostri ragazzi che subiscono un ritorno degli avversari che per due volte si avvicinano minacciosi fino ad arrivare ad 1 punto di distanza quando mancano 2 minuti al termine della partita che si riapre come contro l’Olimpia Sile due giorni prima. Il time out Vigor è d’obbligo in questi casi per riorganizzare le idee e tornare in campo concentrati con un unico obiettivo in testa sapendo che la partita dipende da questi ultimi due minuti, così dopo aver ripreso anche fiato ripartono decisi, difendono meglio e con buoni passaggi e giri di palla vanno a canestro nei momenti più importanti chiudendo la partita sul punteggio di 64 a 59.

Bravi Bboys che nonostante il caldo e la panchina più corta del solito sono riusciti a portare a casa il 16° risultato utile consecutivo grazie anche alle buone strigliate del coach sempre presenti nei momenti difficili.

Il prossimo impegno (e l’ultimo della stagione prima delle final four) sarà contro il Salgareda lunedì alle ore 19:00 lì da loro per una sfida che stabilirà le posizioni nella griglia playoff (entrambe hanno 0 sconfitte). Prima di questo appuntamento però c’è la FINALISSIMA PROVINCIALE UNDER 15 qui al PalaVigor sabato alle 18:00 dove una parte degli under 14 saranno ancora protagonisti!

Forza Bboys!

Forza Vigor!

AD