Basket Spreasiano vs Vigor Conegliano 35-68 (12-8; 19-24; 28-44)

Basket Spresiano: Manfrin 6, Lorenzon 4,  Cervi, Massarotto 11, Fregolent 6, Baccichetto 4, Burgo, Fabbris 4, Zuculella, Soligon, Lorenzetto. All. Sepe.

Vigor Conegliano: Hu, Dalto 14, Cambedda 2, Faldon 16, De Carlo 4, Sandu 6, Pusca, Dalle Crode 14, Bordin, Soldan 6, Armellin 6. All. Boscarato.

Note: Spresiano TL 4/16. Conegliano TL 12/16, T3pti 1 Dalto.

Arbitro: Boscarato Mario.

Il risultato finale può ingannare ma non è stata propriamente una passeggiata vincere a Spresiano. I Bboys ottengono la vittoria numero 12 su 12 partite in una domenica mattina che si preannunciava, visti i precedenti durante la fase regolare contro i pari età locali, alquanto impegnativa.

I nostri ragazzi partono forte conquistando subito la palla iniziale riuscendo ad andare a tirare agevolmente in più occasioni e conquistando facilmente rimbalzi anche in attacco ma in questi minuti iniziali trovano nel cerchio del canestro il peggior avversario… sembra esserci infatti una mano fantasma che continua a spazzar via i loro tiri, anche quelli che sembravano ormai dentro e così si ritrovano subito sotto di 4 e da lì a breve di 8 prima di iniziare a segnare quei punti che permettono di ritornare in partita e chiudere i primi 10 minuti sotto di 4 punti col punteggio di 12 a 8 per i locali.

Non sembra essere diversa la musica alla ripartenza del secondo quarto che tuttavia vede gli avversari non essere così concentrati come nel primo quarto e così con pazienza e buon gioco nonché una difesa attenta i nostri ragazzi dopo averli raggiunti sul 12 a 12 provano a prendere le misure per staccare gli avversari che comunque non mollano rimanendo in partita e concedendo solo nell’ultimo minuto il vantaggio Vigor di 5 punti chiudendo il parziale sul 19 a 24.

Filippo Dalto da fuori

Più carichi che mai rientrano in campo nel terzo quarto con le chiare intenzioni di portare a casa anche questa partita ma senza attendere la fine e così mettono la freccia con una tripla che sembra piegare mentalmente gli avversari costruendo il parziale di 7 a 0 che porta il punteggio sul 19 a 31 dopo 2 minuti. I Bboys sono concentrati e sanno che non possono distrarsi così senza pensarci troppo continuano a macinare punti su punti grazie anche a diverse palle rubate agli avversari che sembrano quasi voler alzare bandiera bianca di fronte a questi ragazzi che chiudono 28 a 44 il terzo quarto. Probabilmente coach Boscarato ed i suoi ragazzi si aspettano un ritorno in campo di Spresiano con il coltello tra i denti pronti a recuperare come accaduto durante la fase regolare lo svantaggio, ma questa volta non si fanno trovare impreparati e continuano la loro marcia dritti verso la vittoria mettendo a segno un parziale di 24 a 7 e chiudendo la partita sul 35 a 68.

Bravissimi i nostri Bboys che stanno dimostrando una buona maturità non solo individuale ma anche di squadra riuscendo a supportarsi a vicenda anche in campo lottando su ogni pallone dimostrando di “aver fame dea baaa” (vero coach?).

Prossimo appuntamento tra le mura amiche giovedì 12 maggio ore 17,30 contro Montebelluna (due giorni dopo subito il derby con il Pieve)… genitori, parenti, amici e simpatizzanti siete tutti invitati a supportare questi splendidi ragazzi che puntano a mantenere la loro imbattibilità.

Forza Bboys!

Forza Vigor!

A.D.