Vigor Conegliano vs PGS Conegliano 64-35 (21-6; 34-18; 49-30)

Vigor Conegliano: Hu 2, Sandu 6, Armellin D. 4, Dalto 21, De Carlo 2, Pusca 4, Negro 8, Dalle Crode 2, Maschio, Bordin 2, Soldan 4, Armellin M. 9. All. Boscarato.

PGS Conegliano: Da Re, De Rosa 4, Rotaru 9, Saccon 2, Poma 11, Bortot 4, Fogliano 5. All. Zanni.

Note: Vigor Conegliano TL 6/12. PGS Conegliano TL 3/10.

Arbitro: Modesti.

In cartello per la quarta partita di campionato Under 14 i Boscarato Boys si trovano ad affrontare i cugini della PGS di Conegliano in un derby particolare in quanto le società sono legate da un rapporto speciale fatto di collaborazione soprattutto nella gestione del vivaio.

Ma quando si entra in campo questi rapporti rimangono chiusi in una stanza perché ora ci sono i ragazzi da una e dall’altra parte che vogliono dire la loro, ognuno con ricordi personali di quando si trovavano dalla parte opposta e dove nessuno vuole perdere un derby anche se è consapevole che sulla carta potrebbe non esserci storia presentandosi in 7 persone a referto.

Nessuno vuole rinunciare a dire la propria e lo si capisce subito visto che dopo 5 minuti di gioco il punteggio rimane inchiodato sul 6 a 6, merito in particolar modo delle difese soprattutto quella avversaria che pur non avendo molti cambi è ben presente in campo e vuol vendere cara la pelle.

Poi l’esperienza del coach Boscarato lo porta a mischiare le carte in campo e con un paio di cambi che scuotono la squadra nel giro di pochi minuti lascia gli avversari sul posto e fa chiudere ai ragazzi il primo quarto in vantaggio per 21 a 6.

Molto più tirati nel punteggio il secondo e terzo quarto dove hanno visto prevalere sempre i nostri ragazzi ma per un paio di lunghezze forse perché hanno preferito amministrare il buon vantaggio acquisito nel primo quarto.

Ben diverso l’ultimo periodo dove probabilmente la stanchezza e la mancanza di cambi degli avversari si è fatta sentire permettendo ai BBoys di allungare ulteriormente chiudendo la partita con un parziale di 15 a 5 per un punteggio finale di 64 a 35.

Vanno comunque fatti i complimenti ai cugini della PGS dall’allenatore Zanni ai suoi ragazzi per aver messo in campo dal primo all’ultimo minuto la loro voglia di giocare e per aver lottato fino all’ultimo per cercare di stare in partita. I nostri ragazzi si aggiudicano il primo derby di casa nostra in questo campionato chiudendo il 2021 con 4 vittorie su 4 partite al primo posto in classifica e ai quali auguriamo di trascorrere un sereno Natale con le persone a loro care.

Noi ci rileggiamo nel nuovo anno ormai alle porte ma nel frattempo…

buone feste e forza Vigor

A.D.