Basket Istrana vs Vigor Conegliano 68-86 (16-16; 36-44; 58-64)

Basket Istrana: Frattin 3, Favotto 2, Mora 13, Borsoi7, Bacchion 10, Gasparini, Beghin, Lazzari 2, Pozzebon 6, Condotta 2, Moro 13, Furlanetto 10. All. Marconato.

Vigor Conegliano: Rui 1, Modesti 8, Rinaldi Leonardo 9, Baccichet4, Ramos 22, Benincà 4, Ceneda 7, Tischer 7, Scudeller Luca 22, Scudeller Edoardo 2, De Lorenzi. All. Francescon.

Note: Istrana TL 6/12. T3pti 6 (3 Bacchion, 1 Pozzebon, 1 Mora, 1 Moro). Conegliano TL 12/15. T3pti 10 (4 Ramos, 3 Scudeller Luca, 1 Rinaldi Leonardo, 1 Tischer, 1 Ceneda).

Arbitri:Bortolotto di Castello di Godego e Tanaka di Montebelluna.

Finalmente, dopo un pit stop lungo 20 mesi causa Covid, è ufficialmente ripartita la stagione 2021/2022 anche per i nostri ragazzi dell’under 19 gold. Potrà sembrare una frase fatta, ma questa volta più che mai, la cosa più importante non era il risultato ma era “ripartire”. E i nostri VigorBoys sono ripartiti bene portando a casa 2 punti dalla trasferta di Istrana.

Pur con un roster incompleto, ben completato però da due elementi della nostra under 17 che si sono egregiamente comportati quando chiamati in causa da coach Francescon, ci portiamo subito avanti sul 10 a 2. Qui c’è stato un momento di annebbiamento che ha permesso agli avversari di piazzare un contro break di 13 a 3 per chiudere il primo quarto sul 16 a 16.

Nel secondo quarto però i nostri mettono una decina di punti tra loro e gli avversari; vantaggio che questa volta riescono ad amministrare senza grandi problemi per tutto il secondo e terzo quarto, allungando ulteriormente sul finale e chiudere la partita sul 68 a 86.

Da rivedere alcune cose come le troppe seconde, terze e a volte quarte palle lasciate agli avversari; avversari fisicamente alla pari dei nostri ragazzi che sono però riusciti, nonostante coach Francesconsi si sia sgolato per tutta la partita richiamando più attenzione sotto canestro, a recuperare la maggior parte dei rimbalzi.

Vi aspettiamo numerosi per tifare i nostri ragazzi mercoledì 3 novembre quando al Palavigor ci farà visita il forte Spresiano.

Forza ragazzi e sempre forza Vigor.

A.R.