Dopo la “sgambata” con gli amici di Vittorio Veneto, ci confrontiamo con una compagine di pari categoria, il Basket Pieve 94, nostra vera “bestia nera” che negli ultimi anni ci ha fatto sempre “penare”, sia in campionato che nelle amichevoli; un buon test per capire quali saranno le partite che ci aspettano, sia dal punto di vista tecnico, ma soprattutto dal punto di vista fisico, dato che ci dovremmo adeguare alla categoria.

Partita piacevole con molti spunti positivi, con alcuni aspetti da rodare, ma con l’impiego di tutti i giocatori a disposizione, che hanno risposto agli stimoli del Coach ad interim “GIGI” che ha sostituito degnamente il “FUSO”, impegnato con la prima squadra.

La gara è scivolata via a buoni ritmi, fatto salvo per il primo quarto nei quali i ragazzi hanno risentito di un po’ di “ruggine” dovuta all’anno e mezzo di soli allenamenti e quindi evidentemente un po’ intimiditi dalla prima partita di livello.

I nostri Vigorini si sono fatti valere in tutti i lati del campo mettendo in mostra una bella difesa aggressiva. C’è forse da perfezionare l’irruenza nel volere aggredire la palla, ma sempre propositiva, e una fase offensiva anch’essa d’accordare, nel complesso però, i ragazzi hanno fatto trasparire un buon gioco di squadra con poche forzature, buoni tiri derivanti da un gioco corale già a buon livello.

Per la cronaca l’incontro è stato vinto con il punteggio di 78 a 64, cosa che non guasta mai!

FORZA VIGOR, il campionato si avvicina!

Federico De Lorenzi