Non importa quanto sia dolorosa una situazione. Un’accettazione profonda può diventare un’opportunità di autoguarigione e autocompassione dalla quale possono emergere nuove ed inesplorate possibilità.

Le situazioni che chiamiamo dolorose, lo sono veramente? O sono solo dolorose perché non abbiamo il coraggio di vederle per quelle che sono?

Quante volte mi è capitato di guardare in dietro e pensare: “quella situazione non era affatto dolorosa ora che la guardo con la mente lucida”. Ti è mai capitato?

A mente lucida, vivendo nel presente, nulla è tanto doloroso quanto noi lo percepiamo.

Be kind

Ricordati sempre di essere gentile!

Tschuss