Quando l’unico obiettivo che abbiamo in mente è aiutare qualcun altro, non abbiamo paura se non lo facciamo nel modo giusto o meno, perché quello che conta è la voglia di fare del bene. Quando invece siamo più focalizzati su di noi e più egoisti, ci preoccupiamo prima di noi, prima se facciamo bella figura, se stiamo facendo la cosa giusta e se gli altri lo vedono.

Nel primo caso avere confidenza viene automatico, perché stai genuinamente aiutando, nel secondo caso c’è un secondo fine, che è controproducente e ti porta a cercare l’approvazione. Quando cerchiamo l’approvazione dagli altri per sentirci sicuri, finiamo per vivere come se il vento ci portasse a spasso e noi fossimo una foglia alla ricerca di approvazione.

Ma quando ci impegniamo ad essere la persona migliore che possiamo in quel momento, con l’intento di voler aiutare, costruiamo la nostra autostima!

Ricordati sempre di essere gentile!

Tschuss