Siamo molto veloci ad incolpare noi stessi quando ci relazioniamo con gli altri, soprattutto quando ci sentiamo incompresi. Credo sia importante capire se la situazione è veramente come la vediamo o solamente come noi la immaginiamo.

La prossima volta prima di arrivare alla conclusione che la persona NON VUOLE ascoltarti o tu NON SEI CAPACE di spiegarti, chiediti se è veramente colpa tua. Siamo tutti in un momento diverso delle nostre vite, e non tutti saranno pronti ad ascoltare quello che avrai da dire. Questo non vuol dire che devi chiudere le porte, anzi, lasciarle aperte per essere pronto a spiegarti e per essere pronto il giorno in cui loro saranno pronti!

…e ricordati sempre di essere gentile!

Tschuss

Filo