Vigor Conegliano: Codognotto, Mutton 4, Faoro 6, Zaia 15, Banco, Bittus 2, De Carlo 8, Selimaj 6, Zara 6, De Martin 2. All. Fuser.

Basket Oderzo: Sari, Filipozzi 3, Barro 14, Takang 14, Ochian, Pivetta 2, Gemignani 3, Favarato, Bincoletto 2, Visentin 24, Battistella 2. All. Baratella.

Arbitri: Da Dalt e Centenaro.

Note: Conegliano TL 8/18, T3pti 3 (2 De Carlo, 1 Faoro). Oderzo TL 3/6, T3pti 2 (Filipozzi e Gemignani).

Dopo un primo quarto sostanzialmente equilibrato con buoni momenti di gioco, i ragazzi non sono riusciti a replicare quanto di buono fatto, tantè che nel secondo quarto gli avversari hanno avuto il sopravvento.

0
0
0
s2sdefault

 

Rucker Academy: Dalla Cia 2, Trentin 10, Hysenat 4, Marcon 6, Quariglio 9, Boscariol 9, Natale 11, Paradisi 10, Illo 8, Casagrande 12. All. Starnoni.

Vigor Conegliano: Codognotto, Farinati 3, De Carlo, Faoro, Bittus, Dal Cero 13, Zara 4, De Martin 7, Banco, Selimaj 5, Zaia 6, Mutton 1. All. Fuser.

Arbitri: Bettiol e Grava.

Note: San Vendemiano TL 4/11, T3pti 1 Trentin. Conegliano TL 5/6, T3pti 1 Farinati, uscito per falli Farinati.

Buona partenza con buona intensità di gioco, Rucker poco fluida e coach avversario costretto a chiamare quasi subito time out. Poi qualche canestro sbagliato dai Vigorini fa prendere agli avversari qualche punto di vantaggio, ma sul finire del quarto i ragazzi reagiscono per chiudere in rimonta la prima frazione a -7, buon viatico per il prosieguo della gara.

0
0
0
s2sdefault

 

Vigor Conegliano: Codognotto, De Carlo, Faoro, Bittus 2, Dal Cero 8, Zara 5, De Martin 6, Gibin, Banco 2, Selimaj 10, Zaia 16, Mutton 4. All. Fuser.

Treviso Basket: Prai 12, Di Domenico 8, Sillah 6, Gecchele 8, Marostica 13, Santucci, Nardelotto 7, Iovino 6, Aziegbe 6, Locatelli, Spinazzè 16, Tonion 2. All. Vettori.

Arbitri: Casagrande e Val.

Note: Conegliano TL 16/25, T3pti 2 (De Martin, Zaia). Treviso TL 2/5, T3pti 2 (Marostica, Nardelotto).

Nessuno, alla vigilia, si immaginava una partita punto a punto e tanto meno una vittoria contro la prima compagine del campionato.

0
0
0
s2sdefault

 

Basket Pieve ’94: Ceppi 4, Biasin, Targa 4, Morzenti 1, Manarin 9, Zanin 27, Elia 9, Favretto, Toffolon, Travain, Ceneda 22, Otuoke 6. All. Penazzato.

Vigor Conegliano: Codognotto, Farinati, De Carlo, Faoro 5, Bittus, Dal Cero 11, Zara 2, De Martin 4, Banco, Selimaj 13, Zaia 24, Mutton 12. All. Fuser, Boscarato.

Arbitro: Bastianel.

Note: Pieve di Soligo TL17/21, T3pti 3 (Elia, Zanin, Ceneda). Conegliano TL 10/15, T3pti 3 (1 Selimaj, 1 Dal Cero, 1 Faoro). 

Quando si perde una partita che si poteva vincere o, per lo meno, nella quale si sarebbe potuto arrivare più punto a punto nel finale, viene sempre spontaneo chiedersi il perché. Spesso, tuttavia, è difficile trovarlo: la ragione della sconfitta va cercata in molteplici fattori, alcuni oggettivi, altri più difficili da definire.

0
0
0
s2sdefault

 

Vigor Conegliano: De Carlo 3, Faoro 17, Bittus, Dal Cero 28, Zara 3, Bussi, De Martin 14, Gibin, Banco, Selimaj 7, Zaia 18, Mutton 8. All. Fuser.

River Casale Basket: Ezurike 1, Michelon 1, Pontello 11, Sanvido 4 Dal Mas 7, Chinellato 7, Pasqualotto15  Lacamera 15, Daniel 23. All. Santin.

Arbitri: Da Dalt e Dalle Vedove.

Note: Conegliano TL 15/33, T3pti 3 (Faoro, De Martin, Dal Cero). Casale TL 18/37, T3pti 2 (Lacamera, Sanvido), usciti per falli Ezurike e Michelon, tencico alla panchina.

Difficile pensarlo di una grigia e piovosa mattinata di fine novembre. Quando, tuttavia, i ragazzi riescono a portare a casa una bella vittoria, giocando a tratti un buon basket e quando tutto questo è preludio ad un altro bel momento conviviale post partita, in compagnia di famiglie e coach (anche questo è fare squadra), allora anche la più uggiosa delle giornate può essere vissuta con spirito positivo.

0
0
0
s2sdefault