Vigor Conegliano: Benedet 17, Giorato 9, Antiga 3, Bodian, Pase 17, Somma 2, Ongaro 16, Partolli 2, Saviane 3, Rui 21. All. Sanson.

Basket Oderzo: Andriuca, Tonon, Carpenè 4, Piva 20, Aitboumlak, Marcon, Lorenzon, Carlet 17, Cester, Orazio 2, De Francesco 28, Furlan 2. All. Franzin.

Arbitro: Dalle Vedove.

Note: Conegliano TL  8/22, T3pti 4 (2 Ongaro, 1 Giorato, 1 Antiga). Oderzo TL  15/23, T3pti 2 De Francesco, uscito per falli Orazio.

Banco prova ampiamente superato per i nostri vigorini, anche se privati di giocatori colpiti da influenza e ridotti a soli 10 elementi, dimostrano comunque di poter supplire con buona predisposizione al gioco di squadra, con impegno encomiabile e dedizione, ascoltando soprattutto le reprimende del coach il quale, da perfezionista quale è, cerca di inculcare a tutti una mentalità vincente per il turno successivo che è ormai alle porte.

0
0
0
s2sdefault

 

AP Vittorio Veneto: Masin 2, Hrvic 4, Ceotto 3, Bianchi 10, Foda 16, Bortoluzzi 7, Ulian 10, Bitto, Cogo 4, D’Arsiè, Da Soller 4. All. Sommavilla.

Vigor Conegliano: De Lorenzi 11, Benedet 10, Ongaro 12, Rui 7, Giorato 2, Da Re 2, Pavanello 4, Bodian 4, Da Riol 4, Somma, Antiga 6, Pase 7. All. Sanson.

Arbitri: Sanson e Dalle Vedove.

Note: Vittorio Veneto TL 15/23, T3pti 2 Bortoluzzi. Conegliano TL 10/17, T3pti 5 (2 Benedet, 1 Ongaro, Antiga, Pase).

Prima partita dopo le feste di Natale e forse un po’ di panettone è rimasto indigesto ai nostri "vigorini", i quali affrontano la trasferta di Vittorio Veneto, storicamente ostica, con il giusto piglio, comandando i primi due quarti con gioco sempre propositivo, con azioni in contropiede, bombe e difesa ben registrata.

0
0
0
s2sdefault

 

Vigor Conegliano: Benedet 10, Da Re 3, Antiga, De Lorenzi 32, Dariol, Pase 8, Somma 1, Ongaro, Romano 10, Saviane, Pavanello 10, Rui 12. All. Sanson, Guzzonato.

Basket Povegliano: Barbon, Cesca 10, Menegazzo, Sarcognato 2, Fregolent G. 6, Begaj 16,  Fregolent L. 11, Bonan 23, Martini 3, Corsi, Biscaro 2, Bobbo. All. Casteller.

Arbitri: Rizzo e Da Re.

Note: Conegliano TL 11/24, T3pti 1 De Lorenzi, uscito per falli Rui. Povegliano TL 17/26, T3pti 2 Bonan, usciti per falli Bonan e Martini.

Si scontrano le prime della classe e la partita non tradisce le attese, si gioca in clima playoff e la squadra risponde “presente” con una buona difesa (ma non ottima) e l’attacco che si muove con una certa maestria, salvo perdere qualche pallone di troppo, ma frutto di giocate un po’ rischiose ma sempre efficaci.

0
0
0
s2sdefault

 

Vigor Conegliano: Benedet 3, Giorato, Da Re 6, Antiga 4, De Lorenzi 19, Bodian, Favaro 4, Da Riol 6, Pase 9, Somma, Ongaro 7, Pavanello 14. All. Sanson, Guzzonato.

Pall. Basket Motta: Famularo, Lamaj 18, Badocco 2, ElBechdadi, Tauro 4, Modolo, Xhihani 29, Ferrarese F. 2, Mariotto, Ferrarese G. 2. All. Pellos.

Arbitri: Da Dalt e Centenaro.

Note: Conegliano TL 3/7, T3pti 3 (Benedet, Pase, Ongaro). Motta TL 6/20.

Nel giorno più corto dell’anno, si allunga il punteggio in classifica, terminando l’anno solare (ma non di campionato) imbattuti  con largo merito. Un plauso a questi ragazzi che con grinta e costanza, riescono a dare filo da torcere a tutte le squadre del girone e non solo, macinando bel gioco e redditività di punteggio in ogni partita. Ma veniamo alla parte tecnico descrittiva della partita contro il Motta…

0
0
0
s2sdefault

 

Vigor Conegliano: Benedet 8, Antiga 2, De Lorenzi 18, Bodian, Favaro 8, Fani, Pase 11, Somma, Ongaro 2, Romano, Pavanello 12, Rui 27. All. Sanson, Guzzonato.

Valbelluna Basket: Dal Farra 2, Mezzacasa, Da Rold 7, Calandri 4, Jerman 14, Paganin 4, Relitskii, Facchin, Savaris 4, Piazza 25, Ognjanovic. All. Idolo.

Arbitri: Da Dalt e Da Re.

Note: Conegliano TL 7/20. Belluno TL 20/36.

Ci aspettavamo un match tutto in discesa con i nostri avversari  del Valbelluna, invece la nostra squadra, un po' svogliata e distratta, comanda i primi due quarti, ma li condisce con tantissimi errori in attacco e con una difesa in versione natalizia: tanti regali, molti rimbalzi lasciati ai lunghi avversari e troppi punti subiti, figli di una difesa più libertina del solito e di un arbitraggio (forse) che ci ha penalizzato un pochino, fischiando a nostro sfavore anche un po' di sano agonismo.

0
0
0
s2sdefault