Per la terza stagione di fila, ma per la prima volta assoluta in C Gold, torna a contenderci i due punti la Virtus Murano. I lagunari, messe alle spalle le difficoltà di inizio campionato, si presentano al PalaVigor col “vento in poppa” di tre vittorie consecutive, in esatta contrapposizione al trend dei ragazzi di coach Fuser.

0
0
0
s2sdefault

Monfalcone vs Serie C Gold

 

Monfalcone:Tossut 14, Tonetti 3, Scutiero 18, Schina 14, Bonetta 12, Rorato 3, Soncin, Colli 12, Kavgic 17, Cossaro 1, Zuccolotto 1. All. Tomasi, Franco, Tessarolo.

AMB Vigor Conegliano: Vendramelli 10, Moro 10, Cosmo 15, Alberti 22, Piccin, Tintinaglia 7, Michelin 5, Piovesana, Modolo, Alpago 10, Bosco, Zanchetta. All. Fuser, Francescon, Fardin.

Arbitri: Rossi e Carbonera.

Note: Monfalcone TL 24/28, T3pti 9/22 (4 Scutiero, 2 Bonetta, 2 Tossut, 1 Tonetti), T2pti 22/35, tecnico a Bonetta. Conegliano TL 12/21,T3pti 9/24 (4 Cosmo, 2 Alpago, 1 Vendramelli, 1 Tintinaglia, 1 Michelin) T2pti 20/45, tecnico alla panchina.

Che non sia un periodo facile, vista la pioggia di infortuni, è un dato di fatto.
Che il trittico di partite affrontato in queste ultime giornate non fosse agevole è altrettanto oggettivo. Le tre sconfitte subite a Caorle, con Mestre e quest’ultima a Monfalcone, sarebbero state comunque accettabili anche se maturate nelle nostre condizioni migliori.

0
0
0
s2sdefault

Serie C Gold vs Basket Mestre

 

AMB Vigor Conegliano: Vendramelli 12, Moro 7, Cosmo 2, Alberti 13, Piccin, Tintinaglia 10, Michelin 4, Piovesana, Modolo, Alpago 3, Bosco, Znchetta 4. All. Fuser, Francescon, Fardin.

Basket Mestre: Boaro, Maran, Cucchi, Diminic, Colamarino, Bonesso, Rampado, Segato, Povelato, Gomirato, Salvato, Basso. All. Volpato, Giangaspero, Peruzzo.

Arbitri:Bortolotto e Pomari.

Note: Conegliano TL 8/16, T2pti 16/38, T3pti 5/27 (2 Tintinaglia, 2 Vendramelli, 1 Moro), uscito per falli Zanchetta. Mestre TL 16/19, T2pti 24/44, T3pti 9/25 (5 Boaro, 2 Cucchi, 1 Colamarino, 1 Basso).

Non ci sono alibi. Non hanno senso d’esistere.
Alla vigilia non partivamo di certo coi favori del pronostico, lo sappiamo benissimo, così sarebbe stato anche con l’intero organico a disposizione. Pertanto, è inutile aggrapparsi alla sfiga e alle assenze, piuttosto che ad altro. Mestre è più forte, punto.

0
0
0
s2sdefault

Passata la tempesta mestrina, la nostra Prima Squadra si troverà di fronte ad un’altra perturbazione in questa 11ª giornata di campionato. Sulla costa friulana, infatti, domenica sono previsti forti venti spinti dai vari Scutiero, Tonetti, Bonetta, Colli, Kavgic e Skerbec, cui i ragazzi dovranno cercare di opporre in ogni modo resistenza.

0
0
0
s2sdefault

Nel momento di maggiore difficoltà per il gruppo di coach Fuser, tempestato dagli infortuni, al PalaVigor arriva la capolista Ciemme Mestre. Lo squadrone guidato dall’ex Fabio Volpato, sin qui imbattuto, è designato ad essere lo schiacciasassi di questo campionato.

0
0
0
s2sdefault