Pochi giorni fa, leggendo il nostro saluto e sentito ringraziamento nei confronti di Gianni, credo che molti abbiano già immaginato quel che vi sto per scrivere.

Perché non poteva che essere così.

Non poteva esserci persona più indicata a cogliere un’eredità così impegnativa come quella lasciata da Gianni. Credo che lo stesso Gianni se lo augurasse, per potersi defilare col cuore un pochino più leggero.

Non è facile trovare le giuste parole e leggendo credo che anche a voi mancheranno. Non sarà facile riassumere in queste poche righe quel che Gianni, in dodici anni, ha fatto per la nostra Vigor. Ma ci proviamo.

Michele Gerlin, amico ed allenatore della nostra squadra Under 18 Eagles oggi ha voluto sugellare la gia felice convivenza, con il sacro vincolo del Matrimonio!