L’Universiade è uno degli eventi sportivi più importanti al mondo, secondo solo alle Olimpiadi. Quest’anno la manifestazione si svolgerà a Napoli  ed in alcune altre province campane dal 3 al 14 Luglio. Si tratta delle cosidette Olimpiadi universitarie che vedranno la partecipazione di migliaia di giovanissimi atleti da decine di paesi da tutto il mondo. Le discipline in gara sono tantissime tra le quali anche il Basket.

Perché di questo annuncio? Perche, della spedizione azzurra, fa parte anche il nostro Stecco” Francesco Gellera. Quest’anno “Checco” ha militato nella Luiss Roma nel campionato di serie B comportandosi più che egregiamente. Questo evento per lui sarà sicuramente un’altra bella esperienza da incamerare tra i ricordi più belli della sua vita!

Stasera alle 21:00 tutti al video per seguire la cerimonia di apertura al San Paolo di Napoli; ci sarà, come di consueto, la sfilata di tutte le nazioni e non sarà difficile scorgerlo tra i nostri atleti. L’evento sarà trasmesso in diretta tv su Rai Due o su RaiSport, in diretta streaming su Rai Play.

I 12 Azzurri

Eugenio Beretta (1996, 205, A/C, Pallacanestro Palestrina, Università Luiss Guido Carli)
Valerio Cucci (1995, 200, A/C, Benacquista Latina, Università UniMarconi)
Mattia Da Campo (1997, 197, G, Seattle Redhawks – USA, University of Seattle)
Victor Demetrio (1995, 206, C, Levitec Huesca -SPA, Ohio Valley University)
Francesco Gellera Malvolti (1997, 206, A, Luiss Roma, Università Luiss Guido Carli)
Alessandro Grande (1994, 182, P, Paffoni Omegna, Università UniPegaso)
Andrea Longobardi (1994, 200, A, Basket Scauri, Università UniPegaso)
Leonardo Marcon (1995, 188, G, Luiss Guido Carli)
Bruno Mascolo (1996, 190, G, Aurora Basket Jesi, Università Vanvitelli)
Federico Mussini (1996, 188, P, Grissin Bon Reggio Emilia, University of St Johns)
Andrea Picarelli (1996, 196, G, Hertz Cagliari, Università UniPegaso)
Riccardo Visconti (1998, 197, G/A, Pompea Mantova, Università UniVerona)

Capo Allenatore: Andrea Paccariè
Assistenti: Massimo Riccardo Esposito, Lorenzo Moretti