Domenica 23 giugno si è chiusa l’Adriatic League 2019 che quest’anno ha visto tra la squadre protagonistiche anche la nostra Under 15 Gold. Nella seconda giornata i nostri atleti sono andati in trasferta a Pola (Croazia) dove hanno affrontato due formazioni di tutto rispetto che militano nei rispettivi campionati di eccellenza.

Detta così può sembrare che i nostri Fioi fossero la squadra cuscinetto, ma così non è assolutamente stato. La prima partita ha avuto inizio alle ore 13.00 e ha visto i nostri affrontare i pari età dell’Azzurra Trieste, una delle realtà più interessanti a livello giovanile della regione Friuli Venezia Giulia. La partenza dei Vigorini è “a tutto gas” e per buona parte della gara sono loro, sorprendentemente, a comandare il risultato, prima di cedere nel finale di sole 6 lunghezze con il punteggio di 59 a 65.

Dopo pochi minuti di riposo è l’ora della palla due contro la squadra di casa dello Stoja Pula una squadra classificatasi nel loro campionato di eccellenza al terzo posto nazionale.  E’ stata una gara giocata punto a punto per quasi tutta la partita tant’è che a soli cinque minuti dalla fine il punteggio era di 70 a 72 in favore dei ragazzi croati.

Negli ultimi minuti di gioco, però, la stanchezza dovuta alla trasferta (sveglia presto e 4 ore di corriera), il caldo asfissiante all’interno del palazzetto, le due partite giocate a pochi minuti di distanza l’una dall’altra si fanno sentire su gambe e testa, e i nostri avversari ne approfittano per prendere qualche punto di vantaggio e chiudere la partita col punteggio di 91 a 76.

Due sconfitte che per una volta non hanno lasciato l’amaro in bocca ma la consapevolezza di aver disputato due buone partite, lottando su tutti i palloni e sfiorato la vittoria contro due formazioni di alto livello. Bravi Ragazzi e grazie mille a tutti. Anche se mi ripeto, credo sia doveroso rivolgere ancora una volta un grazie di cuore a tutti coloro che con il loro contributo, piccolo o grande che sia, permette ai nostri ragazzi di vivere queste belle esperienze; alla Società tutta, al loro coach Francescon, all’aiuto Coach Sala e al nostro grande accompagnatore Catta va il ringraziamento di tutti noi genitori.

Con queste ultime righe cala il sipario sulla stagione 2018/2019; appuntamento a tutti dopo le vacanze estive più carichi che mai e pronti per affrontare un’altra lunga ed emozionante stagione di Basket.

Forza Vigor.        

0
0
0
s2sdefault