Come si può non rimanere basiti di fronte alla morte di una bella persona quale era Giuseppe Mansi? I giornali e i social in questi ultimi giorni sono pieni zeppi di notizie riguardanti il buon Beppe.

Noi della Vigor siamo doppiamente affranti perché, dopo tantissimi anni che frequentiamo il suo locale, piano piano si era instaurata con lui e con la sua famiglia, una amicizia che andava oltre all’aspetto locale-cliente. Il suo modo di fare era talmente semplice che andare da “Gennaro” è come andare a casa del proprio fratello, ci si sente veramente a proprio agio.

Ci mancherai Beppe, mancheranno le tue battute che avevi in ogni occasione e che andavano sempre a segno, qualsiasi cosa dicevi scherzando, era di una verità assoluta. Ci sapevi fare ed è per questo che siamo in migliaia a piangere la tua morte!

Un abbraccio forte va alla moglie Rosanna, alla figlia Federica con il suo splendido figlioletto, ad Alberto, suo figlio che proseguirà a condurre l’attività, alla sua mamma Immacolata che, nonostante l’età, la vediamo sempre presente ed attiva in pizzeria.

Ciao carissimo Beppe, riposa in pace e stai tranquillo, la tua mole di lavoro fatta in tutti questi anni continuerà in eterno !