Chi se lo sarebbe aspettato, dopo la difficile stagione dell'anno scorso!

Ma il coach lo aveva detto due anni fa "Il primo anno sarà durissima, ma servirà per fare crescere le ragazze. Nel secondo anno raccoglieremo i frutti".

E i frutti sono arrivati grazie al costante lavoro svolto in palestra da tutto il team, in primis coach Michele Tomei e poi Lorenzo Casagrande, preparatore fisico, Anna Carniel, assistente e Massimiliano Trabucco, responsabile settore giovanile.

Terze classificate nel Veneto dopo le grandi Reyer e San Martino di Lupari con accesso alle finali Interregionali. Finali che hanno visto la nostra squadra affrontare la prima classificata del Piemonte, la seconda della Campania e la quarta del Lazio (con un roster rinforzato "solo per questa fase").

Tre partite caratterizzate da un ritmo e un'intensità di gioco elevato, fisicamente e tecnicamente molto impegnative. Risultato: una vittoria, con Battipaglia, e due sconfitte, con Cuneo e Stella Azzurra Roma, dalle quali le nostre Gold escono a testa alta.

Voglio nominarle tutte le nostre ragazze, a cominciare da Marta Maschietto, per la sua determinazione sotto canestro, ha infilato 18 punti nella prima partita; Maya Tramontin, la capitana, lei ci prova sempre a tagliare la difesa con le sue entrate; Alice Dal Pos, per la  velocità negli scambi e le intese con le compagne; Gaia De Crignis, se c'è da tirare lei c'è; Maddalena Bonato, per la sua eleganza nel gioco; Chiara Zaccaria, per la sua forza e grinta, difficile spostarla; Serena Marton, instancabile sia in attacco che in difesa, le sue 4 bombe contro il Cuneo  ci avevano fatto sperare in una seconda vittoria; Giulia Trochin, uscita alla grande con la sua precisione al tiro;  Ilaria Grigoletto, unica nei suoi dribbling e rimbalzi; Valentina Collotto, con le sue braccia lunghe qualche stoppata arriva; Marta De Conti sempre pronta ad aiutare le compagne,  ed infine Alice Ferrari e Agnese Chiapperini, un po' sfortunate in questo finale di stagione, forzatamente in panchina, ma lì a soffrire e gioire con la loro squadra.

Una splendida stagione che difficilmente dimenticheremo.


Grazie di cuore a tutti!

 

0
0
0
s2sdefault