Pall. Favaro vs Under 15 Gold

 

Pall. Favaro: Dalla Torre 1, Bertuzzi 2, Sambugaro 3, Orlando Facchin 12, Bortoletto 20, Bulegato 10, Marangoni, Verdi 15, Monego 5, Fiozzo 6, Seno F. 7. All. Seno.

AMB Vigor Conegliano: Rinaldi Leo. 6, Baccichet 2, Rinaldi Lor. 3, Breda 20, Zoppas 2, Albanese, Ceneda 14, Dal Bianco 4, Modesti 5, Dimitrijevic 2, Primicerio. All. Francescon, Boscarato.

Arbitri: Brollo e Scattolin.

Note: Favaro TL 22/36, T3pti 1 Bulegato. Conegliano TL 15/23, T3pti 3 (2 Rinaldi Leo., 1 Rinaldi Lor.), uscito per falli Modesti.

Non possiamo negarlo, ci avevamo sperato, ma purtroppo il campo ha detto che Favaro è di un altro pianeta o forse più semplicemente di un’altra categoria; se dopo 20 partite la formazione veneziana è ancora a punteggio pieno qualche motivo ci sarà.

L’incontro è rimasto in equilibrio per pochi minuti, dopo di che i ragazzi del Favaro hanno accelerato e preso una decina di punti di vantaggio che non hanno più mollato; anzi, piano piano, hanno allungano ulteriormente senza mai dare la possibilità ai nostri fioi di poter solo per un momento sperare in una rimonta a dir poco impossibile.

Troppo il divario fisico tra le due formazioni, troppa la differenza messa in campo nella corsa e nell’intensità di gioco, insomma…troppo forti. I nostri raga hanno lottato per quel che hanno potuto, anche se a dire il vero qualcosa di più si poteva anche fare: magari si poteva recuperare qualche rimbalzo in più, forse si poteva sbagliare qualche passaggio in meno e qualche canestro in meno, ma come detto prima il ritmo impresso alla gara dai nostri avversari era veramente impressionante.

Per la cronaca il punteggio della partita è stato il seguente: 25 a 15 alla fine del primo quarto, 47 a 29 a metà partita, 67 a 42 alla fine del terzo e 81 a 58 il finale.

Ora testa ai prossimi impegni ad incominciare dalla partita della prossima settimana sul parquet amico del Palavigor dove arriverà a farci visita la pallacanestro Rubano.

Forza ragazzi e forza Vigor.

0
0
0
s2sdefault