Reyer Venezia vs Under 13 Elite

 

Reyer Venezia: Mafolino 18, Dalla Francesca 18, Pegoraro2, Pervado 14, Bonivento 4, Gorgi, Piccirilli 2, Ferreri 2, Rossi 6, Nicolazza, Posapiano. All. Turchetto, Benedetti.

AMB Vigor Conegliano:Farinati2, De Carlo, Faoro 4,Bittus, Val, Dal Cero 8, Zara, Bussi, De Martin 18, Zaia19, Selimaj4, Banco2, Mutton6. All. Francescon.

Arbitro:Bolzonella.

Buona la partita di mercoledì sera, pur non coronata dalla vittoria, al Pala Ancilotto di Mestre contro una delle formazioni di classifica del campionato under 13 elite.

Nei primi due quarti la Reyer ha scavato un divario oscillante tra i 10 e i 15 punti, senza mai, però, riuscire a uccidere definitivamente il match. I Vigorini sono sempre riusciti a tenersi a distanza accettabile.

Nel terzo quarto, come spesso accade, c’è stata la rimonta con un divario che si è progressivamente ridotto sul finire del periodo fino a sole 3 lunghezze. Purtroppo l’entusiasmo per la rimonta non si è concretizzato in un altrettanto produttivo ultimo quarto e alla fine i punti di scarto sono stati 13.

Tutto bene, dunque? Siccome bisogna sempre migliorare, perché quei 13 punti di scarto? Sono probabilmente frutto di tante piccole-grandi cose: tra le altre soprattutto i secondi e terzi tiri concessi a rimbalzo, alcune disattenzioni difensive con conseguenti facili canestri concessi e una maggiore aggressività degli avversari, spesso al limite del fallo.

Ma basta: il coach ne sa più di noi! E saprà far lavorare i ragazzi su questi e altri aspetti che riterrà opportuno affrontare. Intanto rimarrà comunque il ricordo di una buona partita.

Prossimo appuntamento domenica 7 aprile alle 15 al PalaVigor contro l’Oderzo.

Forza Vigor!!!

0
0
0
s2sdefault