Rucker Academy: Portello,Saccon, Salati 2, Sovegni, Poser 5, Milanese 5, Mazzer, Maccarrone 41, Tidona 11, Dalla Cia, Marcon 6,Basei. All. Bressan.

Vigor Conegliano: Bellotto2,  Maso, Senchyshyn 6, Piccin7, Meneguz 13, Casagrande, Bordin 2, Jensen 2, Bellese, Rebuli 3, Paoletti 4, Drioli 22. All. Guzzonato.

Arbitro: Gamma.

Note: San Vendemiano TL 7/17. Conegliano TL 14/19.

Peccato per la sconfitta perché la squadra ha giocato una bella partita. Ad inizio ultimo quarto abbiamo anche sperato nella vittoria. Ma andiamo con ordine: primi due tempi giocati bene, con una bella intensità. Anche se alla fine della prima metà di gioco ci siamo trovati lo stesso sotto di 11 punti. Qualche passaggio sbagliato, qualche errore ai liberi, qualche tiro che proprio non è voluto entrare ci sono costati cari.

Al rientro dagli spogliatoi, la squadra si è mostrata molto più combattiva ed attenta. I ragazzi si sono più volte fatti sotto nel punteggio, ma gli avversari sono sempre riusciti a rispondere e mantenere qualche punto di vantaggio. Nell’ultima azione del tempo, però, canestro da due più tiro libero aggiuntivo: -1. Dieci punti recuperati in un tempo!

Ad inizio quarto quarto, bella azione in attacco e canestro realizzato: sorpasso sul 51-52. Ed inerzia della partita dalla nostra parte. E qui abbiamo cominciato a sperare. Troppo presto, però: gli avversari sono riusciti subito a controbattere, e hanno mantenuto la calma. I nostri, invece, hanno perso un po’ il filo del gioco. In men che non si dica la Rucker ha ristabilito un vantaggio di sicurezza che non siamo più riusciti a colmare.

Peccato.

In quest’inizio d’anno, abbiamo visto delle partite meglio giocate, con i nostri giocatori che cominciano a mostrarsi all’altezza di un campionato Elite: bravi ragazzi e bravo coach! Prossimo impegno sarà sabato prossimo alle ore 17:00 contro la fortissima Dueville!

Sempre forza Vigor!

0
0
0
s2sdefault