Vigor Conegliano: Dal Bianco 3, Rinaldi Leo. 1, Baccichet 8, Rinaldi Lor. 12, Soncin 11, Zoppas, Dimitrijovic, Albanese 12, Ceneda 18, Modesti 14, Zara, Scudeller 4. All. Francescon.

Pall. Virtus Lido: Asti 2, Marrinson, Chinellato, Burcovich 12, D’Este 6, Dei Rossi 2, Mazzega 13, Vianello, Gilebbi 14, Montagner 9. All. Costantini.

Arbitri: Bettiol e Elia.

Note: Conegliano TL 8/15, T3pti 3 (Dal Bianco, Rinaldi Lor.,Soncin). Lido Venezia TL 16/29, T3pti 4 (3 Gilebbi, 1 Montagner).

Sesta vittoria su sette partite per i ragazzi della nostra Under 16 Gold che domenica al Palavigor hanno respinto al mittente l’assalto del Lido di Venezia consolidando il secondo posto in classifica.

Gli avversari si sono presentati a Conegliano belli agguerriti e con 2/3 elementi tecnici e veloci, nei primi minuti di gioco, hanno preso di sorpresa i nostri Vigor Boys. I primi 10 minuti di partita infatti sono stati belli tosti con le due formazioni punto a punto che si sono alternate al comando della partita ora una ora l’altra.

Solo sul finire del primo periodo i nostri riescono a prendere qualche punto di vantaggio chiudendo il quarto sul 19 a 14. Nei secondi 10 minuti, punto dopo punto, il vantaggio arriva alla doppia cifra e all’intervallo lungo siamo avanti 46 a 35. 

Al rientro in campo i ragazzi decidono che la partita va chiusa ed imprimono subito un ritmo fuori portata degli avversari che in poco tempo vanno sotto di oltre 20 punti; certo, quando si va a 100 all’ora, si possono anche commettere degli errori come qualche palla persa e qualche passaggio sbagliato ma poco importa perché i nostri avversari vanno in confusione e per contrastare il nostro agonismo e la nostra velocità iniziano a sbagliare molto. 

Il punteggio a fine terzo quarto vede la nostra squadra avanti di 19 punti sul 64 a 45. Anche l’ultimo periodo di gioco vede i nostri vigorini belli concentrati allungare ulteriormente e chiudere la partita sul 83 a 58.

Ora appuntamento a domenica prossima quando andremo a far visita al Castellana Basket. Una partita da non sottovalutare assolutamente visti i canestri piuttosto rigidi e quindi molto diversi dai nostri e visto il campo piccolo al quale i nostri avversari sono sicuramente più abituati; non dimentichiamoci infatti della sconfitta che i ragazzi mestrini ci hanno inflitto nella scorsa stagione.

Quindi belli concentrati e carichi per chiudere in bellezza il girone di andata ed andare in vacanza con il morale bello alto.

Forza ragazzi e forza Vigor. 

0
0
0
s2sdefault