Cittadella Cubs vs Under 15 Gold

 

Cittadella Cubs: Bonaldo, Zonta 13, Matescu, Lubian, Toniato6, Santini 6, Scantamburlo, Passuello 13, Dall’Aglio, Mantovan22, Sartore, Menegozzo. All. Projetto.

AMB Vigor Conegliano: Baccichet4, Rinaldi Lor. 7, Breda 21, Zara, Albanese 7, Zoppas, Ceneda 10, Dal Bianco 8, Primicerio 2, Modesti 8, Scudeller 2, Dimitrijevic 4. All. Francescon.

Arbitri: Carraro, Silvestri.

Note: Cittadella TL 4/10, T3pti 4 (2 Zonta, 1 Passuello, 1 Mantovan. Conegliano TL 7/13, T3pti 2 (Dal Bianco, Rinaldi Lor.).

Dopo la brutta sconfitta subita in casa ad opera del Castelfranco, i nostri ragazzi dell’under 15 Gold erano attesi da una trasferta difficile a Cittadella contro una squadra tignosa e scorbutica che già nella partita di andata al Palavigor aveva dato più di qualche grattacapo.

Come nelle previsioni i ragazzi di casa sono partiti subito forte prendendo il comando della gara e mantenendolo per tutti i primi 2 quarti; i nostri ragazzi però, con grinta e determinazione, nonostante qualche errore di troppo in fase realizzativa, sono rimasti aggrappati con i denti e con le unghie ai pantaloncini avversari tenendoli sempre lì a portata di “canestro”. 

Il punteggio dei primi due quarti, rispettivamente di 20 a 17 e 33 a 31 conferma l’equilibrio visto in campo. Al rientro sul parquet dopo l’intervallo lungo sono i nostri avversari a partire forte e a prendere qualche punto di vantaggio; i nostri fioi però sono bravi e pronti a piazzare subito un contro break e per la prima volta dall’inizio della partita si portano avanti, anche se di un solo punto.

Il coach avversario capisce subito il momento di difficoltà della squadra di casa e chiama time out per riorganizzare le idee. Questa volta però i nostri raga sono belli concentrati e con buona pressione in difesa e qualche bella azione in attacco allungano ulteriormente portandosi sul punteggio di 47 a 53 alla fine del terzo quarto.

Negli ultimi 10 minuti i ragazzi in “rosso vigor” sbagliano veramente poco o niente e con ben 20 punti a referto contro i 13 del Cittadella si portano a casa 2 punti belli ed importanti con il punteggio finale di 60 a 73. Una vittoria assolutamente non scontata che fa morale in vista delle prossime due difficili partite: domenica prossima infatti affronteremo al Palavigor il Salzano, 2° in classifica e che ci ha già battuti nella gara di andata, mentre il mercoledì successivo andremo in trasferta a Spinea, che ci precede di 2 punti in classifica, dove sicuramente vorranno vendicarsi della sconfitta subita al palavigor.

Due partite difficili appunto, ma che se affrontate con lo spirito visto in campo nella gara di ieri a Cittadella, ma soprattutto se affrontate con il giusto spirito di squadra potrebbero riservarci delle belle soddisfazioni.

Forza Vigor. 

0
0
0
s2sdefault