Under 20 Gold vs Villafranca

 

AMB Vigor Conegliano: Bosco 7, D'Arsiè, Piccin 26, Piovesana 11, Tramontin, Favalessa 15, Pilla, Tintinaglia 16, Antiga,  Modolo 4, Trevisan,  Benincà 3. All. Fuser, Pontini.

Villafranca: Baciga 3, Gasparini 3, Pasquino 4, Salvoro 12, Zocca 19, Pasetto 6, Campostrin 4, Barba 21. All. Beghini.

Arbitri: Tondato, Bastianel.

Note: Conegliano TL 3/6, T3pti 5 (Benincà, Piovesana, Tintinaglia, Piccin, Bosco). Villafranca TL 9/11, T3pti 8 (5 Barba, 1 Zocca, 1 Naviga, 1 Gasparini), uscito per falli Barba.

Non sono in stato confusionale ma è la situazione che si sta verificando nell’under 20 sia per quanto riguarda la squadra, sia per quanto riguarda il calendario del campionato.

Per quanto riguarda la squadra, lunedì scorso si è giocata l’ultima partita della prima fase ed ho avuto la conferma (se mai ce ne fosse ancora bisogno) che questi ragazzi se vogliono possono battere chiunque sfruttando i giochi di coach Fuser uniti alla tecnica, atletismo e compattezza di squadra che li caratterizza (vedi ultima gara a Paese ndr) ma se non premono sempre sull’acceleratore rischiano di compromettere il buon esito delle gare.

L’ultima partita ne è stato l’esempio concreto per quanto visto in campo con la Vigor che parte forte illudendosi di aver vita facile contro i caparbi veronesi di Villafranca (21-12 a fine del primo quarto) ma che si fa quasi riprendere prima della pausa lunga andando negli spogliatoi con sole 3 lunghezze di vantaggio per poi condurre si la gara nella terza e quarta frazione ma con un tira e molla pericoloso nel punteggio che li ha visti uscire vincitori per 82-72 (il punteggio finale non inganni).

Per cui ragazzi, se ci credete, se giocate sempre al massimo avrete delle belle soddisfazioni nel proseguo della stagione, che come già ribadito dall’amico Carlo nell’ultimo articolo riferito all’under 20 a tutt’oggi non si sa ancora come si svilupperà per cui… chi vivrà vedrà.

A presto e sempre forza Vigor.

 

0
0
0
s2sdefault