Pubblichiamo l’articolo integrale uscito mercoledì 13 febbraio su Qdpnews. La Vigor Basket ringrazia la redazione per l’opportunità di far conoscere nel nostro territorio realtà “minors” come la nostra sottolineando l’impegno e la serietà cui si fanno le cose!

Soddisfazione per il Basket d'Alta Marca: sono cinque, infatti, i giocatori provenienti dai settori giovanili del territorio convocati nella selezione provinciale di categoria, classe 2006. Nello specifico, si tratta di Federico Boscariol, Federico Natale Simone Casagrande (Ruker San Vendemiano), Lorenzo Ceneda (Basket Pieve 94) e Alberto Zaia (Vigor Conegliano).  Una bella notizia, che sottolinea ancora una volta il grande lavoro svolto da queste società nella valorizzazione del vivaio.

I ragazzi, dopo l’ultimo allenamento collegiale a Oderzo di oggi, mercoledì 13 febbraio, partiranno insieme alla delegazione trevigiana per Rovereto, dove scenderanno in campo al Trofeo delle Province (Veneto e Trentino Alto Adige) in programma sabato 16 e domenica 17 febbraio. Di seguito la lista dei convocati al completo: Federico Boscariol, Simone Casagrande, Federico Natale (Ruker Sanve), Lorenzo Ceneda (Basket Pieve 94), Tommaso Iovino (Pallacanestro Treviso), Camillo Mantesso (Basket Spresiano), Giacomo Marostica (Hesperia Treviso), Habatamu Napoli (Basket Oderzo), Lorenzo Prai (Curiss Istrana), Dame Elhadji Saar (Basket Oderzo), Tommaso Spinazzè (Treviso Basket), Alberto Zaia (Vigor Conegliano). Queste le riserve, pronte a subentrare ai convocati nel caso di necessità: Matteo Trentin (Bk Sile 2001), Gioele De Nardi (Basket Vittorio Veneto), Tobia Durante (Asd Us Trevignano).

"Per noi è una grande soddisfazione, che testimonia il lavoro che stiamo portando avanti con i giovani: simili convocazioni non avvengono spesso - commenta la convocazione del giovane Zaia il presidente della Vigor Conegliano, Gianni Francescon - Vogliamo comunque mantenere un profilo molto basso perché si fa presto a perdere di vista l'obiettivo, soprattutto a questa età. Alberto ha sicuramente doti fisiche importanti, buona tecnica, ma nel suo gruppo non è l'unico elemento di spessore. Al momento è il più pronto e giustamente è stato premiato". 

Un risultato, quello del classe 2006 biancorosso, che premia la buona stagione di tutta l'Under 13 Elite della Vigor, ma non solo. "Siamo contenti, il gruppo sta lavorando molto bene. Un plauso, in questo senso, va anche ai due allenatori, Mattia Francescon e Graziella Zanchetta. Trovandoci nel campionato Elite, spesso ci troviamo di fronte a realtà più organizzate, penso a Treviso Basket o a Leoncino Mestre ad esempio, ma la squadra si sta comportando molto bene - chiude il presidente - Più in generale siamo contenti di tutta l'annata 2006: contiamo ben 25 iscritti, divisi in un gruppo per gli allenamenti ed in due squadre per le partite: anche il ragazzo meno pronto deve continuare a giocare e a divertirsi perché lo sport a 13 anni è fondamentale".