Dopo due vittorie di fila contro due rivali dirette per la salvezza, la ciurma di coach Fuser è stavolta chiamata a cercare il colpaccio!

Dimostrato di saper ben affrontare la pedemontana tra il Montello ed il Grappa, i ragazzi dovranno invertire il trend che ci ha visti finora più sconfitti che vincenti con le squadre friulane.

Il Calligaris Corno di Rosazzo non sarà di certo un ospite facile da trattare e gestire. Un mix di fisicità, esperienza e talento indiscutibile, ma non imbattibile.

Per farlo, ovviamente, serviranno 40 minuti col gas a martello. Per aiutare capitan Marsura & soci, serviranno 40 minuti di incessante supporto sonoro da parte dei nostri calorosi tifosi, grandi e piccoli, armati di voce, mani e tamburi!

Facciamo squadra!

Forza fioi!

Forza Vigor!

0
0
0
s2sdefault