Under 18 Silver vs Fortitudo Vedelago

 

AMB Vigor Conegliano: Baldassar 5, Tolin 4, Daniele 2, D’Agostin 5, Lavina 2, Curtolo 8, Ramos 24, Zaia 11, Pianca 6, Bragagnolo 3, Novara 6, Canè. All. Boscarato.

Fortitudo Vedelago: Beltrame 4, Bragagnolo, Agnolin 2, Torres 1, Cavasin 8, Boldrin 2, Bresolin L 4, Bresolin R. 2, Daniel 5, Galiazzo 4, Cavarzan 8. All. Bonfà. 

Arbitro: Valent.

Note: Conegliano TL 12/20, T3pti 4 (2 Ramos, 1 Curtolo, 1 Baldassar). Vedelago TL 17/23, T3pti 1 Galiazzo.

Sarà che si avvicina Sanremo, ma i titoli mi vengono tutti canterini ... Dopo Modugno, Dallara: dinosauri per i nostri Vigorini, bei ricordi per noi. Comunque siaì, nella seconda giornata di ritorno, il motivo che è stato cantato è stato questo: riuscirà la banda di Coach Boscarato a replicare e superare il punteggio dell'andata?

Si, fatto!! Perché la differenza tra una squadra seconda in classifica a 18 punti ed una terzultima a quota 4 punti c'è e il campo lo ha dimostrato inequivocabilmente. All'andata avevamo avuto un po' di incertezza nel primo quarto dopo un avvio sprint; stavolta neanche quello: i +20, +28, +30, +36 di progressivo distacco comprovano che la Vigor non ha preso sottogamba né l'impegno né gli avversari ed ha onorato nel migliore dei modi l'incontro, peraltro ottimamente arbitrato.

Ampie rotazioni non hanno cambiato la sonata e tutti hanno dato il loro contributo alla causa.  Anche nell'ultima frazione, a risultato pressoché acquisito, la squadra si è sforzata di esprimere bel gioco e di imporlo agli avversari, invece di limitarsi a gestire l'esito scontato. E questo è un gran merito dei nostri. I quali affollano anche l'infermeria: Keflom, Masin, Tadiotto, Boscaratto a momenti formano una squadra parallela ... A tutti loro facciamo gli auguri di pronta guarigione. A noi facciamo gli auguri di cantare un'altra canzone ... vincitrice ! 

 

0
0
0
s2sdefault