Pall. Mirano vs Under 13 Elite

 

Pall. Mirano: Busatto 2, Simionato 2, Ferrarese 2, Bellato 2, Massaro 4, Brazzolotto 7, Soprano, Fregogna 2, Nisato 2, Breda 19, Prevoli, Ricci 2. All. Optale.

AMB Vigor Conegliano: Berton 2, Farinati 6, De Carlo 3, Faoro 9, Bittus 4, Val, Dal Cero 11, Zara, De Martin 6, Zaia 15, Selimaj 8, Banco 2. All. Francescon.

Arbitro: Rampin.

Note: Mirano TL 13/26, T3pti 1 Breda, uscito per falli Bellato. Conegliano TL 5/25, T3pti 1 Faoro, uscito per falli Faoro.

Giocare fuori casa con l’ultima in classifica (peraltro i ragazzi di Mirano hanno dimostrato di non meritare questa posizione) è sempre insidioso.

I Vigorini infatti sono partiti contratti e un po’ timorosi perdendo, seppur di misura, il primo quarto. Un po’ più di fiducia si è vista nel secondo periodo.

Ma è dopo l’intervallo lungo, come nella precedente partita contro Istrana, (chissà quale sarà la misteriosa alchimia usata anche stavolta da coach Francescon negli spogliatoi) che i ragazzi hanno dato la svolta alla partita, soprattutto giocando di squadra e con maggior ordine.

Affacciatisi all’ultimo periodo con 17 punti di vantaggio è bastato controllare, senza cedere alla tentazione di giocate individuali.

Ancora bravi e sempre FORZA VOGOR!

Prossimo appuntamento domenica 27 gennaio al PalaVigor alle ore 17:00 contro il Leoncino Mestre.

0
0
0
s2sdefault