AMB Vigor Conegliano: Pavanello 2, Benedet 11, Somma, Partolli, Sambugaro 4, Ongaro 6, De Lorenzi 10, Favaro 1, Pilla, Bellanti 7, Battiston, Antiga 4. All. Bazzo.

Pro Pace Padova: Zoccarato, Facco 8, Mazzaro 4, Raiti 2, Fiorindo 4, Galesso 13, Cazzaro 2, Pasquato, Turati, Longhin 2, Pavel 4, Biasio 8. All. Stefanelli.

Arbitri: Zussa e Sottana.

Note: Conegliano TL 13/38, uscito per cinque falli Benedet. Padova TL 7/20, usciti per cinque falli Fiorindo, Longhin e Biasio.


Eh si, i nostri Under 13 non ce l’hanno fatta a superare la Pro Pace Mortise e si aggiudicano il secondo posto al torneo. Avevamo già detto che la Pro Pace era una squadra tosta che non mollava mai e così è stato! Avendola già incontrata in precedenti tornei, forse i nostri dovevano fare più attenzione fino alla fine.


La Vigor in vantaggio per tutti i primi 3 quarti si fa rimontare e perde la concentrazione nell’ultimo quarto, anche per un buon recupero e pressing degli avversari che non hanno mai mollato fino alla fine meritando la vittoria.

Nonostante ciò, la stagione è stata più che positiva. Da inizio campionato i nostri ragazzi con impegno e voglia di migliorarsi hanno fatto notevoli progressi, passando il girone di campionato e vincendo tutte le partite di ritorno (tranne col Pieve), passando i gironi in un paio di tornei intermedi al campionato e vincendo il torneo di Ponte Della Priula: da come eravamo partiti, nessuno avrebbe sperato tanto! Bravi Ragazzi!

Complimenti a tutta la società Vigor, che in varie categorie dai più grandi ai più piccoli è arrivata in finale in parecchi tornei con ciliegina finale la promozione della prima squadra in C Gold e questo è importante per tutti e serve da stimolo soprattutto alle categorie più giovani. Brava Vigor!

Chiudiamo quindi questa serie di articoli “poco tecnici” (qualcuno avrà capito che di basket non capisco nulla) e avanti per l’anno prossimo, magari con un passaggio di penna.

Forza Vigor - Bravi Under 13!

Buone vacanze a tutti!

Nota del redattore: grazie a te Roberto per le chicche che settimanalmente hai distribuito nei tuoi scritti! Per il fatto degli articoli “poco tecnici” è vero fin là…tu, quale uomo di sport, sei stato anche troppo “tecnico” e preciso nel raccontare le performance dei nostri atleti. Del passaggio di penna, se me lo consenti, ne riparliamo tra un po' di anni! Ad maiora Roberto! E grazie ancora da parte di tutta la VIGOR BASKET (C.C)

 

 

0
0
0
s2sdefault