Revolution Basket: Ciarelli, Andreatta, Dragojevic 11, Squizzato, Ongarato 19, Cattapan S., Stocco 5, Santini 3, Cazzaro 4, Rossato, Cattapan A. All. Nasato.

AMB Vigor Conegliano: Quinto 8, Gucci 13, Bergamo 5, Luminari, Benincà 9, Botteon 10, Ballaben 14, Ravedoni 2, Scudeller L. 21, Scudeller E. 2, Campolo. All. Carli.

Arbitri: Baccin e Todisco.

Note: Revolution TL 5/11T3pti 1 Ongarato; uscito per cinque falli Dragojevic; antisportivo a Ongarato. Conegliano TL 5/10; T3pti 3 (2 Gucci, 1 Bergamo); usciti per cinque falli Benincà e Scudeller E.

Mentre fuori del Palazzetto di Resana un acquazzone imperversava senza alcuna pietà, all’interno i ragazzi di coach Carli non badavano al ticchettare delle goccie di pioggia sul tetto e risolvevano, senza distrazioni, la partita contro i coetanei del Revolution.


Il divario tra le due formazioni c’è e non si può negare, ma i nostri ragazzi non hanno preso alla leggera l’impegno, sbagliando meno del solito e portandosi a casa altri due punti che, oltre a rendere sempre più concreto l’accesso alle final four, mantengono vive le speranze di arrivarci in vetta alla classifica.

Lento ed inesorabile il divario aumentava ad ogni periodo e coach Carli poteva ampiamente ruotare tutti i ragazzi a disposizione che rispondevano con entusiasmo e diligenza alle sue indicazioni.

Bene ragazzi, bravo coach. Mancano ancora 4 turni prima delle finale ed in mezzo, nel periodo di Pasqua, ci sarà il Torneo “Roberto” che organizza la nostra società al Palazzetto nelle giornate di venerdì 30 e sabato 31 Marzo.

Intanto, nel prossimo turno, ospiteremo i coetanei del La Torre di Crespano del Grappa, partita che è stata posticipata a domenica 18 marzo alle ore 11,00. Alla prossima, forza ragazzi e … Forza Vigor!

 

0
0
0
s2sdefault