Pall. Ormelle: Callegari, Dalla Cia 4, Feltrin, Vissà, Kruja 4, Sordon 24, Colmagro 5, Zanco 14, Barbieri 8, Col 9. All. Lorenzon.

AMB Vigor Conegliano: Borgato, Baldassar 15, Piccin, Tolin 16, Dal Bo, D'Agostin 4, Antoniazzi 19, Bragagnolo, Gajo, Tadiotto, Spessotto 6. All. Gerlin.

Arbitri: Borella e Casagrande.

Note: Ormelle TL 11/18, T3pti 3 (1 Sordon, 1 Colmagro, 1 Col). Conegliano TL 3/16, T3pti 3 (2 Tolin, 1 Antoniazzi).

Cuore, intensità agonistica, voglia di giocare, impegno, questa volta i nostri under 16 ce l'hanno veramente messa tutta: si sono divertiti, si è divertito Coach Michele e si è divertito il pubblico che ha assistito ad un match entusiasmante.


Non accade spesso ma nonostante la sconfitta "giù il cappello" per i nostri ragazzi che oggi hanno realizzato la loro miglior prestazione dall'inizio del campionato. È stata la vera dimostrazione che quando si è uniti, ci si aiuta, ci si crede i risultati possono arrivare, ed i nostri sono stati sempre in partita fino all'ultimo minuto contro la terza in classifica.

L'inizio del primo quarto è scoppiettante: pressing e volontà agonistica trasformano il Team Vigor in una squadra irriconoscibile, si va al primo riposo 18-17 per l'Ormelle.

Nel secondo quarto continuiamo ad aggredire l'avversario mantenendo alta l'intensità' del match. Chiudiamo 38-30 per l'Ormelle, è calata da parte nostra la precisione al tiro probabilmente a causa dello sforzo atletico più impegnativo.

Il terzo quarto ci vede  in difficoltà: i ragazzi di Ormelle  "cesellano" una serie di attacchi efficaci, ogni azione sembra andare inesorabilmente a buon fine! Cosa che non riesce ai nostri nonostante l'impegno e la dedizione che i Vigorini portano in campo, vince questo periodo l'Ormelle per 19-9 ma questo non fa perdere d'animo i nostri che affrontano l'ultima fase con grande determinazione e con la volontà di recuperare lo svantaggio. Vinciamo infatti l'ultimo quarto per 19/11 con una rimonta  che fa riscaldare il numeroso pubblico in tribuna.

BRAVI quindi ai nostri Ragazzi per questa prova di orgoglio, hanno capito che solo credendo nei propri mezzi e capacità possono arrivare i risultati.

Sabato trasferta ad Eraclea per confermare le sensazioni di oggi. 

Forza Vigor! Forza ragazzi!

 

0
0
0
s2sdefault