Virtus Murano: Toso 14,Vianello C. 18, Zamara 2, Gallina 6, Memo, Fornasier 12, Boscariol, Vianello L. 21, Vignola, Cristina 1, Cestaro 10. All. Boscolo.

AMB Vigor Conegliano: Baldassar 9, Dal Bo, Piccin, Dal Pos 8, Tolin 17, Antoniazzi 12, Tadiotto 5, Spessotto, Borgato. All. Gerlin.

Arbitro: Battagliarin.

Note: Murano TL 9/15, T3pti 3 (2 Vianello C., 1 Fornasier). Conegliano TL4/14, T3pti 1 Tolin, uscito per cinque falli Tadiotto.

...sveglia all'alba e ritrovo  al Palavigor dove troviamo gli amici del Cai in partenza per i monti. Noi però andiamo dalla parte opposta, in darsena Marco Polo infatti il battello di Alilaguna ci aspetta per portarci a Murano.


Le festività Natalizie hanno portato qualche novità sotto il profilo tattico ma non hanno esorcizzato alcuni tabù che occorrerà sconfiggere al più presto.

Vigor che scende in campo con una panchina corta, Samuele con  la febbre Alex e Claudio influenzati e Alessandro assente. Certo però non è questo il motivo della difficile e sofferta partita che i nostri ragazzi oggi affrontano.

Già nel primo quarto (21/11) i veneziani fanno prevalere la loro miglior precisione al tiro e la marcatura asfissiante che li accompagnerà per tutta la gara. Nel secondo quarto si consolida la supremazia avversaria aiutata decisamente dai nostri frequenti sbagli sotto canestro, palle perse, rimbalzi regalati e rimesse da fondo campo imbarazzanti  (44/26).

Il rientro in campo dopo la pausa lunga non aiuta i nostri, disattenzione e scarsa convinzione di poter cambiare le sorti del match prendono il sopravvento facendo scivolare il risultato alla fine della terza frazione sul 71/36. Nell'ultimo quarto quando oramai  è troppo tardi nonostante la stanchezza, alcune palle recuperate da un energico Davide e un attacco con nuove idee che "Balda", "Ame" e compagni riescono a finalizzare rendono meno amara la sconfitta.  Ma è proprio da questi nuovi segnali di risveglio che i ragazzi con Coach Michele devono ripartire per il 2018.

Lavoro in palestra, allenamento convinto, sicurezza nelle proprie capacità… riusciranno a dare la carica ai Vigorini per interpretare i prossimi incontri con la giusta mentalità e spirito  agonistico?

Forza ragazzi, Forza Vigor

0
0
0
s2sdefault