AMB Vigor Conegliano: Gobbo, But, Soncin 6, Tittotto, Bettiol, Dimitrijevic 4, Albanese 15, Ceneda 12, Casagrande, Scudeller 2, Zoppas 6, Michelet. All. Francescon/Fabris.

Istrana: Modenese 12, Voltan 6, Paties 24, Foggian 18, Garbin 8, Bacchion, Moro 5, Ljsubosevic 10, Condotta 4. All. Basso.

Arbitri: Tramontini e Cangiano.

Note: Conegliano TL 1/8, uscito per cinque falli Soncin. Istriana TL 10/23, T3pti 3 Paties.

Buon 2018 a tutti dall’U14 Gold. La prima partita dell’anno corrispondeva con l’impegno casalingo contro la formazione dei pari età di Istrana. All’andata abbiamo preso una bella strapazzata e, purtroppo, la musica non è stata diversa neanche questa volta con la nostra difesa protagonista di svariati scivoloni che ci hanno costretto sempre a inseguire.


Nel primo quarto subiamo subito la furia dei nostri avversari anche se in modo leggermente più pacato rispetto alla partita a Istrana. Ma la loro difesa asfissiante e la nostra poco efficace ci costringono a vedere lo scarto dei punti aumentare sempre di più, complici anche le innumerevoli palle perse.

La seconda frazione continua sulla falsa riga della prima, con l’unica differenza che è rappresentata da un nostro parziale a metà quarto ma che dura poco, infatti dopo il time-out avversario la musica torna a essere poco piacevole per le nostre orecchie.

Al ritorno dagli spogliatoi la storia non cambia e si continua a soffrire la furia offensiva degli avversari facendo comunque vedere a tratti buone cose anche tra le nostre fila. Il -42 finale non deve spaventare, la formazione avversaria è ancora troppo forte per noi ma qualcosa di buono si è visto anche questa domenica.

Cosa dire di più se non che bisogna tornare subito al lavoro per preparare la trasferta in Ghirada di domenica prossima quando la nostra compagine affronterà la Benetton. Quindi rimbocchiamoci le maniche e cerchiamo di uscire a testa alta dal prossimo incontro…e sempre FORZA VIGOR

0
0
0
s2sdefault