Wellfit US: Celebrin 12, Franchini 4, Neso 2, Linguanotto, De Benetti 3, Sala 2, Dazzan, Campion 6, De Bortoli, Da Ros 3, Pasqualini 2. All. Della Ventura.

AMB Vigor Conegliano: Dal Bianco 11, Savarino, Katundi 4, Rinaldi Leo. 8, Caltagirone 3, Rinaldi Lore. 16, Modesti 10, Zoppas, Strufaldi 4, Baccichet, Zara 2. All. Fuser.

Arbitri: Borella e Bresolin.

Note: Breda di Piave TL 4/24. Conegliano TL 4/17.

Scivolone casalingo per la formazione di Breda di Piave che dopo un inizio promettente si blocca nel secondo e terzo quarto. Gara combattuta, esteticamente mediocre, senza grandi sorprese.


Il Wellfit è battagliero nel primo ( 9 a 17 ) e nell’ultimo quarto, ma non basta; la Vigor anche questa volta non si lascia scappare l’occasione di vittoria.

Decisivo per gli ospiti il secondo quarto, durante il quale, imponendo il proprio gioco, vanno al riposo con16 punti di vantaggio (15 a 31 ).

Il terzo quarto (25 a 51) continua ad essere sempre combattuto, ma i padroni di casa non riescono a rientrare in partita e a difendersi, lasciando i coneglianesi liberi di andare al ferro più e più volte, e di allungare e gestire il vantaggio per arrivare alla vittoria (34- 58).

Il prossimo incontro sarà disputato a Belluno domenica 26 novembre alle ore 11 presso il Palasport “ De Mas “.

Forza Vigor!!!

0
0
0
s2sdefault