Ponzano Basket: Casagrande 2, Ottavian 7, Zanatta 9, Pilon 3, Piovesan 7, Battistella 4, Biasotto, Biondo 1, Gagno, Bonso 6, Haddon, Spessotto 11. All. Gatto.

AMB Vigor Conegliano: Cané 2, Mattiello 12, Pilat 2, Boscaratto 4, Lavina 8, Dal Mas 4, Zaia 6, Pianca, Novara 2, Li Ze, Galloli 12, Ramos 27. All. Boscarato/Pontini.

Arbitri: Marcon e Busetti.

Note: Ponzano TL 13/20, T3pti 3 (Ottavian, Zanatta e Piovesan). Fallo tecnico a Spessotto. Conegliano TL 13/24, T3pti 5 (4 Ramos, 1 Mattiello).

Poker di vittorie consecutive per i ragazzi di Paolo Boscarato ! Stavolta a farne le spese è toccato al Ponzano: vittoria netta senza se e senza ma e con tanti applausi.


Presentiamo il match: noi quarti a 6 punti dietro De Longhi, Resana e Rucker; loro settimi con soli due punti in classifica. Tutto scontato ? No perché non abbiamo mai misurato le forze con loro, perché si giocava nel signor Palacicogna e perchè i nostri erano chiamati a confermare assetto, tenuta e convinzione nei propri mezzi.

Cosa che hanno fatto per almeno due quarti in maniera egregia. Già nel primo quarto abbiamo visto una partenza da schianto (12 a 0) ma soprattutto una squadra veloce, compatta e decisa. Chiudiamo il primo quarto 28 a 12 con un +16 di tutto rispetto.

Ci aggiudichiamo il secondo quarto 29 a 12 e ci portiamo su un meritato +33. Doppiare gli avversari in trasferta a metà gara vuol dire dare una idea dei rapporti di forza in campo, ma la partita era appunto solo a metà. E la nostra terza frazione quest'anno, spesso, ci ha visto con cali di tensione e di attenzione, come se la vittoria fosse già in tasca. Infatti perdiamo il quarto 18 a 10.

Ma la spiegazione c'è. Il vantaggio di +23 è tranquillizzante, ed infatti coach Boscarato ha fatto l'esperimento di far rifiatare Grillo Green nelle ultime due frazioni e di far giocare i ragazzi senza l'uomo-squadra, senza l'abituale punto di riferimento e, anche oggi, gran realizzatore.

Così, malgrado un po' di spaesamento, la squadra nella quarta frazione ritrova la quadra, si responsabilizza, vince 12 a 9 e si riporta ad un +29 meritato, per un complessivo 79 a 50 che la dice lunga sui progressi dei nostri e sul loro margine di miglioramento.

Non c'è che dire: bravi davvero tutti i ragazzi a lasciare un segno positivo sulla partita. Come ineccepibili ci sono sembrati i due arbitri: pronti e presenti su entrambi i fronti con professionalità ed equità. Ci attende un turno di riposo e poi sfida importante contro il Mogliano. Buona Vigor a Tutti !

0
0
0
s2sdefault