Virtus Resana: Gancitano 2, Battistel 3, De Pase, De Grandis 8, Milani 4, Andreazza 6, Pierobon 10, Ciambrone, Piccinin 13, Geron 3, Savietto 5, Fox 3. All. Cavalli.

AMB Vigor Conegliano: Favalessa 6, Bosco 2, Pilla 3, Piovesana 6, Tintinaglia 12, Benincà 6, Candiani 10, Piccin 21, Modolo 5, Antiga, D’ Arsiè 2, Trevisan 1. All. Fuser.

Arbitri: Pellizzari e Baccin.

Note: Resana TL 7/19, T3pti 2 (Battistel e Geron), antisportivo a Savietto. Conegliano TL 11/19, T3pti 6 (2 Candiani, 2 Tintinaglia, 1 Piovesana, 1 Pilla), antisportivo a Candiani e a Piovesana, tecnico alla panchina.

L’Under 18 Gold ha avuto l’onore di battezzare l’annata sportiva delle giovanili targate VIGOR 2017/2018, e l’ha fatto in maniera vittoriosa andando a violare il campo del Virtus Resana.

Da questo gruppo tutti noi abbiamo delle grandi aspettative sia sotto l’aspetto agonistico (vogliamo tornare a vincere qualche bel trofeo) ma soprattutto in quello tecnico (questi sono i ragazzi che fanno da serbatoio alla prima squadra).

A dirla tutta, la prestazione di Resana non ci ha soddisfatto pienamente. Secondo noi non ci sono state quelle accortezze che ti aiutano a fare il salto di qualità! La squadra è ancora in rodaggio, per carità, ma è bene limare già da subito certe spigolature che potrebbero dar fastidio compromettendo i nostri buoni propositi.

I dettami di coach Fuser devono essere eseguiti con accuratezza, ci si devono porre sempre degli obiettivi in ogni singola partita, ma l’obiettivo principale è quello di diventare una SQUADRA e non solo un assemblaggio di buoni giocatori. Un buon attacco è una conseguenza di una buona difesa. La difesa è voglia di lottare, di buttarsi su ogni palla vagante, la difesa è parlarci in campo, la difesa è cuore e gambe ovviamente!

Se non lasci nulla di intentato e il tuo avversario è più bravo di te, nessuno verrà a dirti nulla. Ieri sera però, il Resana non ci è parso superiore eppure, in certi frangenti, ci hanno fatto vedere, magari con tanta confusione, come si affronta agonisticamente una partita! State certi che con il loro atteggiamento e con le nostre capacità, non ci vedrà nessuno!!!

Verificheremo già alla prossima partita al palaVigor mercoledì prossimo alle ore 20:00. L’avversario sarà il Basket Mogliano che ieri sera il Priula ha battuto agevolmente di una quindicina di punti.

Buona settimana a tutti e sempre FORZA VIGOR !!!

 

0
0
0
s2sdefault