A tre settimane dall’inizio dell’attività dei ragazzi dell’Under 18 Gold, presentiamo ufficialmente la squadra.

Anche quest’anno sarà affidata alle sapienti mani di Alberto Fuser e dal suo fido Mattia Francescon. Ed ecco il roster:

Play: Gabriele Candiani, Ramon Green, Sandro Pilla.
Guardie: Andrea Favalessa, Federico Piccin, Tommaso Tramontin, Alberto Bosco.
Ali: Tommaso Tintinaglia, Lorenzo Trevisan, Roberto Piovesana.
Ali forti: Davide Modolo, Francesco Benincà, Filippo Antiga
Pivot: Emanuele Darsiè.

La squadra quest’anno, è formata da sei 2000, sette 2001 e un 2002. Due gruppi assemblati che arrivano da esperienze diverse, i primi dal campionato under 18 Eccellenza che, col senno di poi, si è rivelato troppo dispendioso; i secondi dal campionato under 16 Eccellenza che li ha visti invece protagonisti per metà stagione. Poi c’è il “cucciolo” del 2002 Ramon Green che ha delle doti tecniche e caratteriali già pronte per effettuare un campionato di livello superiore rispetto alla sua età.

Dopo questo primo periodo”- esordisce coach Fuser - sono veramente soddisfatto. Il gruppo risponde magnificamente ai nostri input. Non dimentichiamo che una parte di loro sarà a disposizione anche per la prima squadra. Li vedo reattivi e motivati, e questo ci fa ben sperare”.

Il potenziale è indubbiamente di prima fascia in questo campionato, siamo tutti curiosi di vederli all’opera. L’occasione arriva il fine settimana del 23-24 settembre al “Training Games” di Ponte della Priula. Un quadrangolare con Hesperia Treviso, Basket Montebelluna e i padroni di casa del Priula Basket, tutte squadre che incroceremo nella prima parte del campionato Gold.

0
0
0
s2sdefault