Basket Salzano 03: Bonatta, Beraldo 22, Carlini,De Zorzi 2, Favotto 2, Boschian 4, Longhin 3, Michieletto 11, Bevilacqua 10, Ruggi, Francescato 2. All. Zangrando.

AMB Vigor Conegliano: Benincà 5, Poles 3, Volpe, Varese 3, Zanzotto 18, Ongaro, Tomasi 6, Balsarin, Da Rios 9, Cao, Canzian 2, Casagrande 5. All. Zanchetta.

Arbitro: Casetta.

Note: Salzano: TL 4/10; T3pti: 2 (1 Beraldo, 1 Longhin); Conegliano: TL 5/10; T3pti 2/12 (1 Poles, 1 Varese). Fallo antisportivo a Varese.



…e final-four siano! Il prossimo fine settimana i nostri ragazzi saranno impegnati a S. Maria di Sala alla conquista di un Trofeo che probabilmente nessuno ad inizio stagione si sarebbe sognato di giocare.

 
Bella soddisfazione, dunque, per i ragazzi in primis e per coach Graziella che con grande passione e determinazione ha portato avanti e fatto crescere un gruppo di ragazzi che hanno fatto dell’affiatamento e del piacere di giocare a basket la loro forza, senza dimenticare coach Bosca che in tre occasioni ha guidato la compagine in panchina.

 

Forse per la prima volta nel corso della sua esperienza sportiva, questo gruppo si è trovato ad affrontare una partita che non dava possibilità di rimediare ad un eventuale passo falso commesso.

 

Partenza degna dell’impegno quella dei nostri che, spinti dalla voglia e determinazione di fare qualcosa di “sportivamente” importante, nel corso della prima frazione si sono dimostrati in grado di arginare avversari fisicamente più dotati; la fine del primo quarto sul punteggio di 8-16 a nostro favore non può che essere di buon auspicio anche se ovviamente Salzano non ci sta e nella ripresa ci fa vedere di cosa è capace recuperando l’intero svantaggio fino a chiudere in vantaggio di 1 punto sul 23-22.

 

Se la terza frazione è di puro equilibrio con un divario che al 30’ resta di un punto a favore di Salzano, il quarto periodo è quello più difficile da gestire con gli avversari che tentano il tutto per tutto sfruttando alcune volte anche la loro fisicità in modo non proprio ortodosso e noi che vediamo il traguardo avvicinarsi e temiano di non arrivarci all’ultimo istante.

 

Non sfruttiamo il bonus falli a nostro favore e continuiamo a cercare il canestro dalla media e lunga distanza facendo arrabbiare non poco Graziella che dalla panchina cerca di mettere ordine nella testa dei ragazzi.

 

Finale convulso con un fallo antisportivo fischiato ad Alberto a 30” dalla fine sul +4 per Salzano. Secondi che sembrano non finire più e quando suona la sirena gli occhi di tutti sulla panchina si incrociano per avere certezza che per via della classifica avulsa si aprano le porte per la semifinale si sabato prossimo. È così: sabato andremo a S. Maria di Sala a giocarci un bellissimo finale di stagione e noi saremo lì a sostenervi con il nostro tifo. Forza ragazzi ! Forza Vigor !

0
0
0
s2sdefault