Dal 29 aprile al 1 maggio si è svolta a Ponte della Priula la XXIV edizione del memorial "Andrea Zambon" appuntamento immancabile il cui livello migliora di anno in anno.



La Vigor si è presentata con una formazione sperimentale mista di atleti della Under 15 Eccellenza e di quella Regionale alla guida dei rispettivi allenatori Daniele, Gianni e Paolo (in rigoroso ordine alfabetico).

Le altre squadre partecipanti suddivise nei 2 gironi erano:

-nel girone A insieme ai nostri:

Torre Basket PN (Eccellenza FVG)

Priula Basket '88 (Reg. TV)

Litorale Nord (Reg. VE)

-nel girone B:

Basket Casarsa (Eccellenza FVG)

Rucker Sanve (Elite Ven.)

New Basket San Donà (Reg. VE)

NBA Arcade (Reg. TV)

Nella prima giornata i nostri hanno affrontato i padroni di casa del Ponte Basket '88, che rinforzati da alcuni innesti del Pieve portano a casa una partita combattuta fino all'ultimo col punteggio di  51:47. Nel combattimento ci ha rimesso la caviglia il buon Boscaratto chiudendo putroppo in anticipo il torneo, Con una maggiore precisione al tiro i 2 punti sarebbero stati nostri. Precisione che però non è mancata ad Amedeo e Jacopo nella prima fase della gara di tiro da 3 che con 9/15 per il primo e 8/15 per il secondo, hanno messo in cassaforte l'accesso alle semifinali.

Domenica doppio impegno; il primo contro il Torre Basket PN che milita nel campionato eccellenza FVG quindi avversario più ostico. Partita anche questa equilibrata fino alla fine del primo tempo concluso 26-24 per i friulani; purtroppo negli ultimi due quarti gli avversari hanno approfittato di alcune nostre pecche (dovute anche al fatto che i ragazzi giocavano insieme per la prima volta) e hanno chiuso l'incontro 53-38. Anche da questa partita usciamo con un infortunio, occhio nero per Lavina.

Vincere nel pomeriggio contro il Litorale Nord non serviva più per la classifica ma a chiudere il girone con almeno 2 punti sul tabellone. Invece contro la squadra sorpresa del torneo abbiamo di nuovo sofferto e chiuso il match sotto di 12, 44-32. 

Alla fine dei gironi di qualificazione erano soprattutto le squadre giunte da più lontano a festeggiare, infatti:

Semifinale 1: Litorale Nord - San Donà 85-78

Semifinale 2: Torre PN - Casarsa 56-64

Finale 5/6: Priula 88 - Rucker Sanve 54-84

I nostri ragazzi hanno giocato la finalina per il 7/8 posto contro l'NBA Arcade ed hanno onorato l'impegno alla grande mettendo in campo volontà e capacità così che la partita non è mai stata in discussione e chiusa agevolmente con un rotondo 82-48.

Finito il torneo con un settimo posto che però non toglie l'allegria e il buon umore alla nostra troupe che da squadra si è data appuntamento nel pomeriggio per sostenere i 2 compagni ancora impegnati nella gara da 3. Nella sfida interna Tolin / Zaia la spunta Amedeo che durante l'intervallo della finalissima se l'è vista contro Grava del Rucker Sanve. Con il sostegno di tutta la squadra e di alcuni compagni scesi in campo a fare da rimbalzisti, Amedeo ha meritatamente vinto la gara infilando una serie finale di 4 su 9 nelle ultime 3 posizioni.

Per la cronaca il torneo è stato vinto, dopo una bellissima e tiratissima finale, dai ragazzi del Casarsa che si sono imposti 88-69 sul Litorale Nord; MVP del torneo Costa Daniele nr.47 del Litorale Nord (che credo nella finale abbia giocato 38' su 40').

Dopo i complimenti per l'ottima organizzazione e un grazie al Priula Basket '88 per averci invitati anche quest'anno, i nostri applausi anche ai nostri ragazzi che visti insieme, e cito parole di coach Gianni "formano un bel gruppo, non solo per la simpatia, ma anche su cui poter lavorare". E allora un bravo a:

Alessio Boscarato, Alex D'Agostin, Amedeo Tolin, Andrea Lavina, Edoardo Canè, Enrico Masin, Greene Ramos, Jacopo Zaia, Keflom Mattiello, Li Ze Quiang, Lorenzo Tadiotto, Marco Baldassar, Mattia Dal Pos, Ousmane Thiam, Pedro Antoniazzi, Samuele Spessotto...senza dimenticare gli allenatori che si sono inventati i quintetti in corsa Daniele Rossetto, Gianni Mazzero e Paolo Boscaratto.

FORZA VIGOR!

0
0
0
s2sdefault